Home Articoli HP Lavori della linea 1 della metro di Torino, al via la rimozione...

Lavori della linea 1 della metro di Torino, al via la rimozione del cantiere

Lavori della linea 1 della metro di Torino, al via la rimozione del cantiere
Lavori della linea 1 della metro di Torino, al via la rimozione del cantiere
Tempo di lettura: 1 minuto

Lavori della linea 1 della metro di Torino, a breve inizieranno le operazioni di smantellamento del cantiere nell’area del Lingotto

I lavori per il prolungamento della linea 1 della metro di Torino sono ad un punto di svolta.
Nella giornata di ieri, giovedì 28 novembre, sono iniziate le operazioni di trasporto della talpa Masha per liberare l’area del cantiere Lingotto.
Lavori della linea 1 della metro di Torino, al via la rimozione del cantiere
Lavori della linea 1 della metro di Torino, al via la rimozione del cantiere
Inoltre, da lunedì 2 dicembre sono iniziati i lavori di ripristino stradale che consentiranno la riapertura di via Vado entro il 20 dicembre.
Una buona notizia per i residenti della via che, nello scorso mese di ottobre, avevano iniziato una raccolta firme per chiedere la riapertura della via.
Non saranno solo i residenti di via Vado ad essere felici per la riapertura, ma anche tutti coloro che usufruiscono della metropolitana.
Infatti, con via Vado chiusa, era obbligatorio fare un lungo giro intorno all’isolato per raggiungere via Genova (e dunque la stazione della metro Lingotto), e, in più, questo disagio non era segnalato da alcun cartello.

Entro maggio 2020 la stazione Italia ’61 sarà liberata dalle transenne

Con l’arrivo del nuovo anno l’intera via Nizza dovrebbe tornare alla situazione pre-2012, anno in cui iniziarono le operazioni di scavo.
Nel corso del 2020 il cantiere verrà definitivamente rimosso.
Entro maggio 2020 la stazione Italia ’61 sarà liberata dalle transenne, in modo tale da rendere interamente percorribile l’arteria stradale sotto il Grattacielo della Regione Piemonte per la gioia di commercianti e residenti.
Infine, verso la fine del prossimo anno anche piazza Bengasi dirà finalmente  addio al cantiere della metro.
Tuttavia, per l’entrata in funzione della metro bisognerà attendere i primi mesi del 2021.
Pertanto, nonostante la stazione diventi attiva alla fine del prossimo anno, i treni inizieranno a circolare in un secondo momento.
Dunque, bisognerà attendere un altro anno e mezzo prima di vedere il completamento della prima linea della metropolitana di Torino.
Correlato:  La storica “Latteria Ghigo” e la sua squisita panna tutta da gustare!