Articoli HPTerritorio

Metro Lingotto-Bengasi, domani si parte: rebus sull’orario e niente festa

2718
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il 23 aprile sarà una data storica: la metro Lingotto-Bengasi farà il suo primo viaggio, tuttavia non è ancora noto quando i convogli effettueranno la prima tratta.

Dopo nove anni di lavori e contestazioni, il capolinea della metropolitana in direzione sud viene spostato da Lingotto e arriverà in piazza Bengasi. Due chilometri di tratta, con due nuove fermate (il capolinea e la stazione Italia 61), che daranno nuova linfa al trasporto torinese.

Tuttavia, malgrado la conferma che domani i treni effettueranno quella tratta, Infra.To – docietà delle infrastrutture cittadine – non ha dato indicazioni sull’orario di partenza.

Metro Lingotto-Bengasi, al via dopo pranzo

Torino è in fermento dopo l’annuncio dell’apertura della tratta Lingotto-Bengasi, fissata il 23 aprile, tuttavia i dubbi a meno di ventiquattro ore restano.

L’ora della tratta inaugurale è ancora incerta, con le società responsabili che non hanno comunicazioni certe a tal riguardo. Infra.To aveva annunciato inizialmente che il primo viaggio sarebbe stato compiuto in mattinata, tuttavia non ha confermato in queste ore questa notizia. GTT invece ha indicato la partenza dopo pranzo, o al massimo nel primo pomeriggio.

Infra.To aveva inviato degli inviti alle autorità per recarsi alla fermata alle ore 12, tuttavia le società hanno deciso di mettere in stand-by tale invito. Le società hanno segnalato che oggi comunicheranno gli orari del taglio del nastro, il tutto a meno di ventiquattro ore dall’evento.

Le indiscrezioni parlano di un veto posto dalla prefettura, che ha sconsigliato una festa viste le restrizioni contro il Covid.

Inoltre, i commercianti di zona hanno minacciato una manifestazione pacifica durante il taglio del nastro. Tali rimostranze sono mosse dai parcheggi nelle zone adiacenti alla metro, che avranno un costo di 0.70€ all’ora per abbonati GTT e un euro per gli altri. Un costo extra per i lavoratori di zona, che temono anche per un calo degli acquirenti.

2718

Related Articles

2718
Back to top button
Close
Close