Articoli HPSport

Inizia il countdown per le ATP Finlas a Torino

795
Tempo di lettura: < 1 minuto

Le ATP Finals a Torino sono distanti meno di un anno, quando il prossimo 15 novembre nella città della Mole sbarcheranno i migliori tennisti del mondo.

C’è grande fermento per l’evento,specie da palazzo di città, dove annunciano che l’indotto previsto, solo per il primo anno, è stimato sui 600 milioni di euro.

Infatti, Torino sta mutando per rendersi più accessibile all’evento, con lavori sulla rete dei trasporti.

I dettagli sulle ATP Finals di Torino

A neanche dieci giorni dall’incoronamento di Daniil Medvedev come miglior tennista del 2020, la ATP non perde tempo.

Il massimo organismo di tennis mondiale, infatti, ha già disposto la vendita dei biglietti per l’evento a poco meno di un anno dall’evento.

Non stupisce, infatti, che gli hotel cittadini siano già esauriti per la settimana dal 15 al 22 novembre del 2021.

L’evento gestito dalla federazione mondiale di tennis, supportato sul piano sportivo dal CONI e la Federtennis italiana, ha un richiamo notevole sugli sponsor.

La Nitto, azienda di derivazione plastica giapponese, sarà affiancata come hosting partener dal gruppo Intesa San Paolo.

Un evento che tra indotti diretti e indiretti porterà nelle case comunali oltre 600 milioni di euro.

Infatti, il flusso di turisti e appassionati sarà ingente giovando sull’intera economia locale, dalla ristorazione e il settore alberghiero fino ai trasporti.

Un flusso di gente che prevede, inoltre, l’arrivo della kermesse che lavora dietro le quinte del progetto.

Tra broadcoaster TV, lavoratori teleradiofonici ed esponenti ATP si prevedono migliaia di accessi cittadini ben prima della settimana di gare.

Il comune già a lavoro sulle infrastrutture

Mancano circa due mesi dall’annuncio ufficiale delle strutture, ma la cordata che organizza l’evento ha già iniziato la bonifica degli impianti che ospiteranno il gran galà del tennis.

Infatti, AWE International, ha avviato i primi lavori sulle strutture.

Gli impianti scelti sono:

  • Pala Alpitour – Gare;
  • Palazzo del nuoto, piscina di corso Galileo Ferraris – Padiglioni sponsor e area living per atleti;
  •  Teatro dei Ragazzi – Hospitality giocatori;
  • Sporting – Eventi di contorno alle gare;
  • Piazza delle Armi – Villaggio del tennis.

795

Related Articles

795
Back to top button
Close
Close