Articoli HPEventi

Torino, l’Eurovision porta un boom di presenza di turisti

1633
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dopo mesi di attesa, martedì l’Eurovision Song Contest 2022 accenderà la musica nella città di Torino, ma i turisti si stanno già godendo la Città della Mole.

Alla kermesse musicale mancano due giorni, ma il programma è stato già definito, così come gli eventi collaterali all’esibizione.

In queste ore, inoltre, aprirà anche l’Eurovillage al Parco del Valentino una scelta che tuttavia ha creato qualche polemica.

L’evento tuttavia è già un trend sui social, con oltre due milioni di interazioni negli ultimi tre mesi, e biglietti andati a ruba.

I turisti invadono Torino per l’Eurovision: i dettagli

Bar affollati, ristoranti esauriti e le strade di Torino che parlano in tutte le lingue del mondo, invase da turisti da tutta Europa e non solo.

L’Eurovision partirà ufficialmente martedì, ma i primi appassionati sono già giunti nel capoluogo piemontese per gustarsi la Città della Mole.

Le prime stime parlano di 40 mila ingressi in arrivo a Torino Caselle per assistere all’evento. Oltre ai fan provenienti dall’Italia, ci sarà una forte affluenza da  Germania, Francia, Gran Bretagna e Spagna.

Inoltre, molti, soprattutto da Francia, Germania e altre regioni d’Italia, giungeranno sotto la Mole in auto o in treno, aumentando il dato.

Nell’attesa della grande musica, i turisti hanno assaltato ristoranti e musei cittadini.

1633

Related Articles

1633
Back to top button
Close
Close