Articoli HPEventi

Torino, salvi i concerti dell’Eurovillage al parco del Valentino

1312
Tempo di lettura: < 1 minuto

Torino si prepara per l’Eurovision, ma i concerti nel’Eurovillage al parco del Valentino sono stati confermati solo in queste ore.

Infatti la kermesse musicale, in scena dal 10 al 14 maggio al PalaAlpitour, impone una serie di eventi collaterali per intrattenere appassionati e curiosi.

Il Comune di Torino ha scelto il Parco del Valentino per ospitare l’Eurovillage, la fan zone ufficiale dell’Eurovision.

Questa scelta, tuttavia, ha attirato diverse polemiche per via del decoro dell’area verde, oltre che per un vecchio regolamento comunale.

Salvi i concerti dell’Eurovillage al parco del Valentino di Torino: i dettagli

L’Eurovillage, il parco dedicato a tutti i fan dell’Eurovision, è un luogo importante di aggregazione, ma la location torinese ha diversi problemi.

Oltre alle polemiche sui rifiuti e il decoro, il Comune si è mosso per deroghe e delibere per ospitare i concerti collaterali. Infatti i mini eventi legati al programma “aspettando l’Eurovision”, circa 180, subiranno ritardi di circa una settimana.

Gli eventi dislocati avranno orari diversi: 22 per le zone del centro e della movida, San Salvario, Vanchiglia e piazza Vittorio Veneto, e le ore 24 per le zone periferiche come via Santa Teresa e il quadrilatero Romano.

Gli eventi al parco del Valentino, inoltre, saranno diversamente gestiti perché il pubblico atteso è di circa 17 mila persone. Maxi schermi e ingressi contingentati.

1312

Related Articles

1312
Back to top button
Close
Close