Articoli HPTerritorio

Torino, il mercato degli immobili di lusso continua a interessare: le valutazioni

585
Tempo di lettura: < 1 minuto

Malgrado la pandemia abbia messo in ginocchio l’economia mondiale, a Torino il mercato degli immobili di lusso continua ad attrarre investitori.

Il Covid ha fatto calare il PIL piemontese del 9.4%, tuttavia il mercato delle residenze di lusso continua ad essere florido.

Già nello scorso marzo un’analisi dell’ASPESI Torino aveva certificato che malgrado la pandemia i prezzi della compravendita delle case erano saliti, ma malgrado questo il numero di appartamenti acquistati era salito.

Inoltre si è anche registrato uno spostamento della richiesta dal centro verso il CIT Turin.

Il mercato degli immobili di lusso a Torino resta stabile: zone, valutazioni e prezzi

L’Ufficio Studio del Gruppo Tecnocasa ha stilato un report che racconta la situazione del mercato mattone torinese.

La pandemia non ha minato la richiesta di soluzioni di lusso nel centro cittadino, con un profilo di residenze che prevede i seguenti paramentri:

  • metratura tra i 180 e 200 metri quadrati
  • zona centrale
  • rispetto per la privacy
  • avanzati sistemi di sicurezza

I richiedenti dei lussuosi appartamenti, soprattutto per quanto concerne le nuove costruzioni, chiedono i più elevati standard tecnologici: amenities condominiali (zona relax, piscina, portierato e fitness room tra le richieste più gettonate) e una efficiente classe energetica.

Per gli interni ampia richiesta di affreschi d’epoca, travi a vista e scalinate importanti continuano ad attirare estimatori.

La Città della Mole fa registrare nelle zone signorili un prezzo di 5500 euro al metro quadro. Tuttavia questa cifra e ben inferiore a Milano (10400 euro) e Roma (7700 euro) ma è in linea con Napoli (5000 euro) e Verona (4800 euro).

Le zone più gettonate a Torino sono Borgo Valentino, corso Massimo d’Azeglio, piazza San Carlo, via Amendola e l’area di via Roma. In queste zone, per appartamenti d’epoca ma da ristrutturare il costo per l’acquisto può variare dai 3000 ai 4000 euro.

585

Related Articles

585
Back to top button
Close
Close