Articoli HPTerritorio

Ritrovato un pezzo di muro romano a Torino in corso Siccardi

12575
Tempo di lettura: < 1 minuto

In seguito a dei lavori sotto il manto stradale, è spuntato un pezzo di storia della Torino romana. Effettuate immediatamente delle rilevazioni

In questi giorni, in seguito a dei lavori di sistemazione di cavi sotto il manto stradale, è stato trovato un muro romano.

Precisamente in corso Siccardi a Torino, all’altezza del nuovo palazzo della Reale Mutua, tra via Santa Maria e via Bertola.

A dare la notizia è Andrea Parodi che attraverso un video su Youtube racconta la bellezza e l’importanza del ritrovamento.

Si tratta di un breve ma significativo muro romano ed è lo stesso che percorre via della Consolata e arriva a pochi passi dalla Basilica.

Il tratto del muro romano è stato ritrovato lo scorso martedì 22 aprile.

In sole 48 ore, il selciato della strada è tornato ad avere il suo aspetto iniziale.

Nel frattempo gli archeologi e la Sovrintendenza si sono mobilitati per effettuare le necessarie rilevazioni.

Successivamente hanno anche adattato il sito per un grande lavoro sulle condutture elettriche.

Il muro non è stato rimosso o alterato poiché fa parte della cinta del I secolo dopo Cristo appartenente alla città di Augusta Taurinorum.

Questo pezzo di muro romano è così importante perché è unico visto che nella vicina via Cernaia, le stesse mura, non sono state ritrovate.

Probabilmente perché vennero rimosse completamente a metà dell’800 per creare la via che collega Porta Susa e Piazza Castello.

Tutti questi ritrovamenti casuali ci fanno capire quanto Torino sia una città elegante e ricca di storia.

Mentre percorriamo le sue vie, possiamo ammirare le magnificenze del Barocco e dell’arte moderna torinese.

Ma, allo stesso tempo, stiamo “calpestando” un piccolo tesoro archeologico, spesso ancora da scoprire, e che sorprende gli stessi archeologi.

L’arte nascosta all’interno della città è un privilegio tutto da ammirare che tiene viva la Torino romana di un tempo.

12575

Related Articles

12575
Back to top button
Close
Close