Trasporti

Aeroporto di Caselle: record di passeggeri nel 2023

Tempo di lettura: 2 minuti

L’Aeroporto di Caselle, vicino Torino, ha raggiunto un nuovo record di passeggeri nel 2023, superando per la prima volta nella sua storia la soglia dei 4,5 milioni di passeggeri. Insomma, un aumento del 14,7% rispetto al 2019, anno pre-pandemico, e un incremento del 8% rispetto al 2022, l’aeroporto ha registrato un notevole aumento del traffico.

Crescita del traffico internazionale

Il segmento internazionale ha contribuito in modo significativo alla crescita complessiva dell’aeroporto di Caselle nel 2023. Con un incremento del 18,7% rispetto al 2022 e del 15,1% rispetto al 2019, oltre 2,33 milioni di passeggeri hanno scelto di viaggiare verso destinazioni internazionali.

L’apertura di nuove rotte internazionali ha svolto un ruolo chiave in questa crescita. Ryanair, che ha una base a Torino dal novembre 2021, ha contribuito in modo significativo all’aumento del traffico internazionale. Nel corso del 2023, sono state inaugurate nuove rotte da e per Alicante, Porto, Stoccolma e Vilnius, oltre a un nuovo volo da e per Parigi Orly di Volotea. Inoltre, la ripresa del traffico neve dai mercati del Nord Europa, dell’Irlanda e della Gran Bretagna ha ulteriormente contribuito al successo dell’aeroporto.

Le destinazioni internazionali più frequentate

Tra le destinazioni internazionali più frequentate dall’aeroporto di Caselle, troviamo Londra, Parigi, Barcellona, Madrid e Monaco. In termini di crescita rispetto all’anno precedente, spiccano Tirana, Bruxelles Charleroi e Monaco.

Le principali destinazioni nazionali

A livello nazionale, le principali destinazioni raggiunte dai passeggeri dell’aeroporto Sandro Pertini sono Catania, Roma, Napoli, Palermo e Bari. Altri importanti scali includono Lamezia Terme, Brindisi, Cagliari, Olbia e Trapani.

Record di traffico mensile

Il mese di dicembre 2023 è stato particolarmente significativo per l’aeroporto di Caselle, con 356.271 passeggeri transitati, stabilendo così un nuovo record per un mese Precedentemente, anche ottobre (395.234 passeggeri) e novembre (313.374 passeggeri) avevano già superato i rispettivi record precedenti. Inoltre, il primo semestre del 2023 ha registrato volumi di traffico senza precedenti, grazie ai primati ottenuti nei mesi di gennaio, aprile, maggio e giugno.

Successi settimanali e giornalieri

La settimana dal 2 all’8 gennaio 2023 è stata la più trafficata di sempre per l’aeroporto Sandro Pertini, con un totale di 103.555 passeggeri. Inoltre, la domenica 8 gennaio 2023 è stata la giornata più trafficata di sempre, con 19.955 passeggeri tra arrivi e partenze.

Commento del Ceo Torino Airport

Andrea Andorno, Amministratore Delegato di Torino Airport, ha espresso la sua soddisfazione per il raggiungimento di questo importante risultato. Ha attribuito il merito del successo al forte afflusso di passeggeri internazionali, che hanno potuto raggiungere facilmente il territorio grazie ai numerosi voli diretti a prezzi convenienti. Inoltre, ha sottolineato l’apprezzamento dei visitatori per le molteplici risorse turistiche offerte dalla regione.

L’aeroporto di Caselle si conferma quindi come un importante punto di accesso per i viaggiatori nazionali e internazionali, con record di traffico che testimoniano la sua crescente popolarità

Tag

Related Articles

Back to top button
Close