Trasporti

Torino, inaugurata la nuova base Ryanair a Torino Caselle

15357
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ieri 2 novembre è stata inaugurata la nuova base di Ryanair all’aeroporto Torino Caselle.

Le nuove rotte targate Ryanair a disposizione del Sandro Pertini saranno così 18.

Da ieri, infatti, la compagnia low cost ha un’offerta davvero ampia. 16 delle nuove rotte saranno internazionali, 2 quelle nazionali.

Per le rotte internazionali, grazie a Ryanair si potranno raggiungere Atene, Barcellona El Prat, Bristol, Bruxelles Charleroi, Budapest, Chania, Copenaghen, Corfù.

E ancora Cracovia, Dublino, Edimburgo, Fez, Ibiza Kyev, Lanzarote, Londra (tutti gli aeroporti), Lviv, Madrid, Malaga, Malta, Marrakech, Parigi BVA, Palma, Rodi, Shannon.

Senza dimenticare Siviglia, Valencia e Tel Aviv.

Le mete nazionali raggiungibili sempre grazie a Ryanair saranno invece Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Lamezia, Palermo, Pescara e Trapani.

Così, grazie alle nuove rotte della base Ryanair, Torino Caselle ha a disposizione ben 76 rotte, 54 destinazioni e 35 nuovi collegamenti.

Inoltre, sempre ieri 2 novembre ha debuttato il primo volo Torino-Parigi di Vueling, un altro traguardo raggiunto che si aspettava da tempo.

Base Ryanair Torino Caselle: il commento di Chiara Appendino

L’apertura della base di Ryanair a Torino Caselle è senz’altro un traguardo importante per il Sandro Pertini.

Così l’ex sindaca Chiara Appendino non ha potuto non celebrare il grande evento. Ovviamente con un messaggio sui suoi social.

“Oggi è il giorno del gran debutto della nuova base Ryanair di Torino, un traguardo inseguito per oltre 15 anni e adesso finalmente diventato realtà”.

Scrive così l’ex prima cittadina sul suo profilo. E aggiunge:

“Torino è sempre più bella e sempre più attrattiva e si è ritagliata un posto al centro dell’Europa e del Mondo che, però, adesso deve lottare per mantenere.

Per questo è importante sostenere il nostro aeroporto. Devono farlo le istituzioni ma anche ognuno di noi”.

Ed ecco infine il suo personale contributo per dare il buon esempio e sostenere così il Sandro Pertini.

“La prima vacanza all’estero che farò con la mia famiglia dopo questi 5 anni, ho scelto di farla proprio in una delle nuove destinazioni della base Ryanair”

15357

Related Articles

15357
Back to top button
Close
Close