Territorio

Valli di Lanzo: bellezza e natura nel cuore delle Alpi Graie

Tempo di lettura: 3 minuti

Le Valli di Lanzo, conosciute come Valade ‘d Lans in dialetto piemontese e Val ades at Lans in francoprovenzale, sono nel cuore delle Alpi Graie piemontesi. Situate a pochi chilometri da Torino, queste tre valli autentiche – Val Grande, Val d’Ala e Valle di Viù – offrono un paesaggio alpestre mozzafiato e una vasta gamma di attività all’aria aperta.

Le Tre Valli di Lanzo: un mondo da esplorare

Questi luoghi sono caratterizzati da una bellezza naturale unica, grazie alla loro posizione tra la Valle dell’Orco e la Val di Susa. Queste tre valli sono solcate da torrenti, chiamati Stura, che si uniscono nel fiume Stura di Lanzo. Prendono il loro nome dalla pittoresca cittadina di Lanzo Torinese, che si erge su un’antica morena glaciale all’estremità delle valli.

Val Grande di Lanzo: la bellezza selvaggia delle Alpi Graie

La Val Grande di Lanzo, la più settentrionale delle tre valli, è un vero paradiso per gli amanti della natura incontaminata. Incorniciata dal maestoso gruppo delle Levanne, questa valle offre paesaggi mozzafiato che culminano con vette imponenti come il Rocciamelone, la Croce Rossa, la Uia di Ciamarella e le Levanne stesse. La Val Grande si unisce alla Val d’Ala a Ceres, e insieme attraversano gli affascinanti villaggi di Mezzenile, Pessinetto e Traves.

Val d’Ala: un’avventura tra boschi, rocce e ghiacciai

La Val d’Ala, la valle di mezzo delle Valli di Lanzo, è caratterizzata da una natura selvaggia e variegata. Qui troverai una grande varietà di habitat alpini, dai boschi di castagni, faggi e larici alle maestose aree rocciose di Balme e al suggestivo Pian della Mussa, situato a 1750 metri di altitudine e circondato da imponenti ghiacciai. Questa valle offre numerose opportunità per escursioni, arrampicate e avventure all’aria aperta.

Valle di Viù: tesori naturali e spiritualità

La Valle di Viù è la valle più meridionale, caratterizzata dalla presenza di due splendidi laghi: il Lago di Malciaussia e il Lago della Rossa. La Diga di Malciaussia, situata a 2718 metri di altitudine, rappresenta lo sbarramento idrico a più alta quota esistente in Europa. Questa valle è dominata dal maestoso Rocciamelone e dal Monte Lera, noto come il “gigante addormentato“. Qui potrai immergerti nella tranquillità e nella spiritualità dei santuari di montagna, come Sant’Ignazio, Madonna del Cia vanis, Marsaglia e Santa Cristina, e scoprire gli itinerari Sindonici, dedicati alle importanti rappresentazioni sindoniche che si trovano lungo il territorio da Lanzo a Balme e Ceres.

Valli di Lanzi: un patrimonio culturale e gastronomico

Un ricco patrimonio culturale e gastronomico. Ogni paese conserva le proprie tradizioni, che vengono esibite in pittoresche manifestazioni con costumi colorati. Ed inoltre si possono ancora sentire parlare i dialetti dalle antiche radici francoprovenzali. Le valli sono state meta di villeggiatura per la nobiltà torinese nel XIX e XX secolo, e le eleganti ville liberty testimoniano ancora oggi questo passato di splendore.

I prodotti tipici delle sono rinomati per la loro eccellenza. La toma, un formaggio a pasta semicotta, i grissini e i torcetti sono solo alcuni dei tesori gastronomici che potrai assaporare in queste valli. Numerosi sono i produttori alimentari di eccellenza, tra aziende agricole, caseifici e laboratori, che contribuiscono a preservare e promuovere la tradizione culinaria locale.

Un paradiso per gli amanti dello Sport Outdoor

Le Valli di Lanzo offrono un’ampia gamma di attività all’aria aperta, rendendole una meta ideale per gli amanti dello sport e della natura. Grazie al progetto “Montagna per tutti“, molte attività sono accessibili a tutti. E così ogni visitatore la possibilità di vivere esperienze uniche in armonia con l’ambiente circostante.

Se sei un appassionato di trekking, qui troverai sentieri incantevoli che ti condurranno alla scoperta di panorami mozzafiato e di angoli nascosti di queste valli. L’arrampicata sportiva è un’altra attività molto popolare, grazie alle pareti rocciose che offrono sfide per tutti i livelli di abilità. I ciclisti da strada saranno entusiasti delle strade panoramiche e delle salite impegnative che caratterizzano queste valli. Gli amanti dello sci alpinismo troveranno invece una vasta scelta di itinerari e discese tra le montagne innevate.

Tag

Related Articles

Back to top button
Close