Eventi

“Circoscrizioni, che spettacolo…dal vivo”: tanti gli eventi in programma a Torino

Tempo di lettura: 2 minuti

Parte “Circoscrizioni, che spettacolo…dal vivo“, la rassegna di spettacoli ed eventi culturali che abbraccerà tutto il territorio di Torino.

Continuano gli eventi estivi a Torino: pronta a partire una nuova rassegna

Torino si prepara ad accogliere su tutto il territorio tanti eventi culturali a tutto tondo. Presto, infatti, partirà “Circoscrizioni, che spettacolo…dal vivo“, la rassegna di spettacoli di teatro, danza, incontri informativi che coinvolgerà tutte le circoscrizioni della città. Per metterla a punto, Palazzo Civico ha potuto contare su quasi 860 mila euro, ottenuto grazie a un bando del ministero.

I 13 progetti vincitori sono stati presentati ieri al Polo del 900 e presto porteranno nelle piazze, nei locali e nelle case del quartiere decine di spettacoli che andranno avanti fino a dicembre.

Ecco alcuni degli eventi di “Circoscrizioni che spettacolo…dal vivo” a Torino

Con “Circoscrizioni, che spettacolo…dal vivo” il Comune di Torino vuole portare eventi e spettacoli su tutto il territorio della città. Le realtà del territorio, poi, hanno contribuito alla creazione della rassegna, proponendo progetti di grande valore.

Fra le proposte, ci sono quelle di Hiroshima Mon Amour e Assemblea Teatro, che porteranno in città spettacoli di musica, danza e recitazione incentrati sul tema dell’ambiente. Il tutto sarà possibile grazie anche alla collaborazione con il Quartetto classico del Conservatorio, l’Assemblea Teatro e i ballerini della Compagnia Teatro Orfeo.

La Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani, Onda Teatro e Unoteatro useranno l’arte della recitazione per fare scoprire ai bambini e ai ragazzi alla scoperta della salute e benessere. Parte delle loro iniziative saranno realizzate anche all’ospedale Koelliker.

Anche le Vallette diventeranno un luogo di eventi grazi al progetto Metropolitan Art 8. Qui, oltre a spettacoli in grado di coinvolgere gli abitanti, si organizzeranno anche visite guidate nei musei. Il Nice Festival di Cirko Vertigo, Spazio T e L’albero di macramè proporranno 22 spettacoli di circo contemporaneo, danza e musica. Inoltre, saranno in programma anche laboratori per i detenuti del carcere minorile Ferrante Aporti.

Anche in Vanchiglia e a Valdocco si svolgeranno eventi legati al circo, al teatro e alla musica. Sono trenta gli spettacoli in programma che culmineranno il 1° ottobre quando via Bava diventerà un vero e proprio palcoscenico a cielo aperto.

Citytelling Re.B.U.S. 2.0 opererà invece presso il Bunker in Barriera di Milano. Qui, organizzerà laboratori di storytelling e podcast per esplorare il territorio della Circoscrizione 6 attraverso le sue storie. Sempre in questa circoscrizione partirà il progetto di Danza oltre le barriere, che sfocerà in una grande parata green nelle strade della zona. Inoltre, si porteranno anche avanti attività di formazione con l’istituto Giovanni Cena.

Lo spettacolo Duel, ideato dall’Orchestra Filarmonica di Torino, si svolgerà invece in dieci luoghi diversi e proporrà un duello artistico tra due musicisti. Infine, C2C Kids porterà gli artisti under 25 a esibirsi alle Ogr.

Asja D’Arcangelo

Tag

Related Articles

Back to top button
Close