Mole24 Logo Mole24
Home » Cronaca di Torino » Il Valentino di Torino si prepara alla riapertura de La Rotonda

Il Valentino di Torino si prepara alla riapertura de La Rotonda

Da Asja D'arcangelo

Febbraio 21, 2023

Maggio sarà il mese in cui Torino vedrà la riapertura del La Rotonda, uno dei locali storici presenti nel Parco del Valentino.

Inizia la rinascita del Valentino: presto aprirà La Rotonda

Il Valentino si prepara a un periodo di rinascita, che vedrà la riapertura di diversi locali che hanno fatto la storia di Torino.

Richiami Prodotti Italia App

Il primo sarà La Rotonda, che tornerà ad accogliere i suoi clienti già verso fine maggio. Nei mesi estivi, infatti, sarà già disponibile la parte estiva del locale: le persone, infatti, potranno tornare a ballare e divertirsi nel giardino interno, che sarà allestito con dj set e spazi per l’aperitivo.

Per quanto riguarda l’autunno, invece, la struttura inaugurerà la parte invernale della struttura. Alla Rotonda non ci sarà solo una discoteca, ma anche due ristoranti e una caffetteria, che sarà aperta tutto il giorno. Il locale, inoltre, ospiterà anche diversi spazi dedicati agli studenti.

La rinascita rientrerà nel piano di trasformazione di Torino Esposizioni, che dovrebbe diventare, entro il 2026, la nuova Biblioteca Civica Centrale. Attorno al complesso si concentrerà sicuramente una grande quantità di studenti: per questo, già adesso, si sta cercando di rendere la zona adatta alle loro esigenze.

A maggio Torino vedrà la riapertura del La Rotonda del Valentino

I concessionari sarebbero intenzionati ad aprire il locale il prima possibile, dal momento che stanno pagando l’affitto al Comune dallo scorso aprile.

Nel giardino saranno posizionati arredi in legno e numerose piante. Il luogo sarà adatto sia per fare aperitivo (fino alle 22.00) con la musica di un dj set di sottofondo. L’intenzione dei proprietari, però, è quella di inserire, nel locale, anche una gelateria mobile e dare l’opportunità ai clienti di gustarsi un buon brunch domenicale. La seconda area aperta in estate sarà dedicata al clubbing e, oltre ai tavoli dove cenare, sarà presente anche una consolle e un palco, dedicato all’intrattenimento dal vivo.

Verso la fine di ottobre, invece, apriranno anche gli spazi interni del locale. Al primo piano, infatti, sarà presente un ristorante specializzato nel preparare piatti di pesce. Inoltre, la grossa vetrata verrà adattata per creare un grande terrazzo con vista sul Valentino, proprio secondo il progetto degli Anni Settanta. Al pian terreno, invece, ci sarà un ristorante per piatti di carne ed un bar, che rimarrà aperto tutto il giorno.

L’investimento complessivo necessario per riportare alla luce La Rotonda è di circa 2 milioni, spesi per rimettere in sesto i circa 4 mila metri quadri di locale (tra aree interne ed esterne). Si tratta di una manovra importante anche nell’ottica dello spostamento della movida, che ora è concentrata principalmente nelle zone Vanchiglia e San Salvario.

Al momento, purtroppo, non ci sono ancora informazioni sulla riapertura di un altro storico locale del Valentino: il Cacao. Il capogruppo di Torino Bellissima, Pierlucio Firrao, ha già mosso una mozione in merito. Secondo la vicesindaca Favaro, però, nel locale ci sarebbero troppi abusi edilizi da sanificare. Per questo, pubblicare un bando per riqualificare il Cacao, al momento, risulta impossibile.

Asja D’Arcangelo

Asja D'arcangelo Avatar

Asja D'arcangelo

Studentessa di facoltà umanistiche all'Università di Torino. Appassionata di giornalismo, ama viaggiare e scoprire nuove culture.