Articoli HP

Musei pieni durante il ponte di Ognissanti a Torino

1239
Tempo di lettura: < 1 minuto

Torino è la città che durante il ponte degli Ognissanti nel 2022 ha attirato a se decine di migliaia di persone. Una crescita di turisti pari al 10% rispetto al 2019.

Gli alberghi pieni al 99% hanno fatto ben sperare per il ponte lungo di Ognissanti.

Un 31 ottobre così non si aveva da tempo, il clima mite e il lungo ponte hanno portato molte persone a venire a Torino. I turisti arrivati in città hanno ammirato i musei, i palazzi, i portici e le vetrine della bella Torino.

Il clima mite e primaverile ha incentivato tutti ad uscire per fare una passeggiata e vedere le bancarelle di Cioccolatò in centro a Torino.

Torino è ricca di attrattive e ricca di musei da visitare ed esplorare.

Il museo più visitato è stato il Museo Egizio: a metà della giornata di lunedì 31 aveva finito i biglietti annunciandolo con un cartello attaccato all’ingresso.

Dal 29ottobre al 1° novembre 2022 sono stati 21 586 visitatori

Il Museo Nazionale del Cinema invece non ha finito i biglietti ma il ponte di Ognissanti 2022 gli ha permesso di far creare una lunga coda fuori dalla Mole. Sono stati, infatti, 13.700 i biglietti venduti

I Musei Reali invece, tra tutti, sono stati i più tranquilli e i tempi di attesa erano decisamente minori, ma anche qui sono stati 16 mila i visitatori.

Musei da record ma non solo, la fiera Cioccolatò ha attirato a se tantissime persone.

Da piazza San Carlo per tutta via Roma bancarelle ricche di cioccolato e dolciumi che hanno portato fiumi di gente che hanno riempito la bellissima piazza. La fiera resterà a Torino ancora fino al prossimo weekend, giorni in cui forse sarà più facile girare tra le bancarelle.

Il ponte dei Santi ha portato turisti, ha fatto creare le code fuori dai musei ed ha riempito le piazze ed i portici di Torino, tutte cose che non si vedevano da prima del covid

Foto Instagram di microturismo_piemonte

1239

Related Articles

1239
Back to top button
Close
Close