Eventi

Torino: Europride 2025 si avvicina

1521
Tempo di lettura: < 1 minuto

L’Europride 2025 si terrà a Torino. Almeno è questa la speranza del Coordinamento Torino Pride e delle istituzioni cittadine, ma l’ultima parola spetta all’l’EPOA AGM. Il cui coordinamento è atteso in città questa settimana.

Dal 6 al 9 ottobre 2022 si terrà a Torino, infatti, la riunione annuale dell’European Pride Organizers Association che porterà nel capoluogo piemontese ben 160 delegati LGBTQIA+. Una conferenza che sarà l’occasione per confrontarsi con i rappresentanti cittadini e conoscere di persona il capoluogo Piemontese. E così valutare la possibilità di organizzare qui il grande evento Europeo del 2025.

Torino che adesso è in competizione con Lisbona, entrambe scelte come possibili teatri della manifestazione già dal 2020, secondo voci ufficiose dovrebbe essere la prescelta.

Europride 2025 e il fallimento del Golden Palace

L’assemblea dei prossimi giorni ha rischiato seriamente di saltare,

E di conseguenza la possibilità di ospitare l‘Europride 2025 a Torino, a causa del fallimento dell’hotel Golden Palace Allegro Italia.

L’albergo a 5 stelle nel centro storico di Torino, chiuso a causa del debito milionario a suo carico, era stato scelto per ospitare la riunione e i 160 delegati provenienti da tutto il mondo. Gli organizzatori, nonostante gli accordi già definiti da tempo con il Golden Palace, hanno dovuto repentinamente trovare un’altra sistemazione per i numerosi partecipanti.

L’assemblea si svolgerà quindi al Lingotto, mentre i delegati LGBTQIA+ dormiranno negli hotel Hilton Double Tree, Nh e AC . Anche Eataly avrà un ruolo importante, sono infatti previsti qui numerose iniziative.

Non resta che attendere la fine del congresso dell’European Pride Organizers Association per sapere se la scelta dell’EuroPride per l’anno 2025 sarà Torino. Anche se come detto sembrerebbero esserci tutti i presupposti perché ciò avvenga.

1521

Related Articles

1521
Back to top button
Close
Close