Animali

Trovato un pitone reale in un parcheggio in centro a Torino: si cerca il proprietario

2501
Tempo di lettura: < 1 minuto

È stato trovato un pitone reale in un parcheggio del centro di Torino.

Il rettile è stato rinvenuto nell’area dedicata alla sosta delle macchine in corso Galileo Ferraris, dove si trova la sede della direzione regionale di Inail Piemonte. Il ritrovamento è avvenuto nella mattinata di martedì 9 agosto.

Dopo la segnalazione, il pitone è stato trasportato presso al centro animali non convenzionali di Grugliasco. Qui, gli operatori stanno cercando di curarlo e di rimetterlo in sesto. Quando è stato ritrovato, infatti, si trovava in condizioni di salute a dir poco disperate. La disidratazione, unita alla mancanza di cibo e all’infreddolimento, avevano portato il pitone a rannicchiarsi, arrivando quasi sul punto di morire.

Le indagini sul pitone trovato nel parcheggio in centro a Torino

Dopo il suo trasporto presso l’apposito centro di cura, sono partite le indagini per rintracciare il proprietario. Potrebbe trattarsi di un abbandono oppure di una fuga dell’animale da una teca in cui era custodito.

Le forze dell’ordine stanno cercando di fare luce sull’accaduto per restituire l’animale al legittimo proprietario, in caso di smarrimento. Se invece dovesse trattarsi di un abbandono, si potrebbe pensare a una ricollocazione presso un’apposita struttura o un’altra sistemazione familiare. Tutto dipenderà da eventuali richieste che perverranno.

Un ritrovamento insolito, che però non si verifica per la prima volta nel capoluogo piemontese. Già in passato, in altre zone della città, si era assistito a scene simili. L’importante è preservare la salute di questi animali, che non si trovano nel loro contesto ideale.

(Foto tratta da www.animalidacompagnia.it)

2501

Related Articles

2501
Back to top button
Close
Close