Articoli HPCinema

Torino, continuano le riprese di Fast & Furious: spettacolo sul lungo Po

8221
Tempo di lettura: < 1 minuto

Continuano senza sosta le riprese di Fast X, decimo capitolo di Fast & Furious a Torino.

La Città della Mole dallo scorso 24 maggio è diventata il set della pellicola del franchise di Universal Pictures.

Le macchine da presa hanno generato sicuramente entusiasmo, ma anche polemiche, soprattutto per quanto concerne il traffico. Infatti nei giorni scorsi, quando il set ha toccato il cuore cittadino, il traffico è andato in tilt, con lunghissime code e auto a passo d’uomo.

Adesso le cineprese si sono spostate sul lungo Po, e le sequenze sono diventate ancor più adrenalitiche.

Le riprese di Fast & Furious si spostano sul lungo Po di Torino: i dettagli

Auto rombanti, palle incendiarie e 500 lavoratori sul set: il set di Fast X sta colonizzando la Città di Torino.

La produzione statunitense ha speso per questo progetto ben 250 milioni di dollari – e 4 andranno nelle casse comunali. Uno spettacolo anche per chi sta spiando le riprese in questi giorni.

Infatti chi è rimasto deluso per la mancanza delle star hollywoodiane, in questi giorni impegnati nelle riprese a Londra, si è rifatto gli occhi grazie agli stuntman impegnati sotto la Mole.

Nelle riprese ai Murazzi e sul lungo Po è possibile ammirare acrobazie automobilistiche meravigliose. Una delle vetture è anche finita in acqua, come da copione.

Inoltre testacoda e scontri spettacolari sono stati spesso riprese dai passanti e chi curiosa nei pressi del set.

Per guardare come tali manovre verranno trasmutate sulla pellicola non ci resta che attendere maggio 2023, quando il film uscirà nelle sale.

8221

Related Articles

8221
Back to top button
Close
Close