Articoli HPTerritorio

Torino, la riqualifica del mercato di Porta Palazzo parte dai nuovi banchi

1047
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il Comune di Torino da tempo ha annunciato una riqualifica del mercato di Porta Palazzo, e presto i primi investimenti saranno visibili a tutti.

Il principale mercato della Città della Mole aspetta da tempo lavoro per rifarsi il look, e adesso la nuova amministrazione Lo Russo è pronta al restyling. Infatti l’arrivo dei nuovi banchi, in sostituzione degli attuali, vecchi e logori, è stato annunciato dal Comune lo scorso gennaio.

Il mercato più grande di Torino, e probabilmente d’Europa, vedrà il rinnovo anche grazie a 14 milioni di euro elargiti dal Comune.

Il mercato di Porta Palazzo a Torino è pronto a rinnovare i banchi dell’ortofrutta: i dettagli

In un opera di rinnovamento ben più grande, 200 mila euro saranno destinati al cambio dei banchi dell’ortofrutta in Porta Palazzo. Una cifra a fondo perduto derivante dal Palazzo e dalla Camera di Commercio torinese.

L’obiettivo del Comune è quello di cambiare le vecchie strutture in legno e ferro, logorate e antiestetiche con nuove strutture più leggere e più adatte al decoro urbano.

I venditori potranno richiedere l’aiuto per coprire l’80% delle spese sostenute grazie a un bando di avviso pubblico rilasciato poche settimane fa dal Comune.

Al momento sono 150 ambulanti che potranno richiedere i nuovi banchi per esporre i propri prodotti.

Per accedere ai fondi comunali bisognerà rispettare questi requisiti:

  • Banchi in alluminio o metalli leggeri
  • Tendaggi di quattro colori: verde, rosso, a linee biancorosse o biancoverdi
  • Tettuccio in stile canadese con tessuto ignifugo e impermeabile

Le richieste saranno inoltrabili entro il 30 novembre 2022.

1047

Related Articles

1047
Back to top button
Close
Close