Articoli HPTerritorio

Torino, i vigili urbani inviano aiuti umanitari in Ucraina

331
Tempo di lettura: < 1 minuto

I Vigili Urbani della città di Torino hanno inviato aiuti umanitari in Ucraina per supportare il popolo che in questo momento vive l’assedio russo.

Un ennesimo gesto di sostengo del popolo piemontese, subito attivo per mostrare vicinanza ai cittadini ucraini. Sin dal primo giorno Torino ha illuminato la Mole Antonelliana coi colori della bandiera ucraina.

Inoltre l’Ospedale Regina Margherita, assieme al contributo della protezione civile ha prelevato 14 bambini malati di cancro per portarli a curare nella struttura torinese.

Numerose le donazioni da parte dei privati, oltre a 1500 famiglie piemontesi pronte ad accogliere i profughi.

Alla lunga lista di donatori si è unito anche il comando di Polizia Locale della città di Torino.

I vigili urbani di Torino inviano aiuti umanitari in Ucraina: i dettagli

I Civich, così come accaduto con la colletta per la famiglie in difficoltà durante il Covid ha avviato una colletta tra i dipendenti per aiutare il popolo ucraino, assediato dalla Russia in queste settimane di guerra.

La campagna di raccolta di beni è stata promossa dal comandante vicario, Alessandro Parigini e l’assessora alla polizia municipale e alle politiche di sicurezza del Comune di Torino, Giovanna Pentenero.

La risposta degli agenti è stata generosa e attiva, con molti beni raccolti. Il comando dei vigili in via Bologna è stato adibito a centro di raccolta dove alcuni agenti, a turno e in maniera volontaria hanno raccolto le donazioni.

Generi di prima necessità, vestiti e accessori per grandi e piccini sono stati raccolti in poche ore. Il carico è partito alla volta della Polonia con a bordo un agente dei vigili in rappresentanza del comando torinese.

Il comando dei vigili urbani di Torino ha reso noto il carico dei materiali inviati.

per bambini:

  • 55 scatoloni di scarpe
  • 9 scatoloni e 420 pacchi sfusi di pannolini
  • 9 scatoli e 249 pacchi sfusi di salviette
  • 40 creme per cambio pannolini
  • 36 ciucci
  • 71 biberon
  • 24 scatole e 151 pacchi sfusi di biscotti per neonati
  • 20 scatole e 77 confezioni sfuse di latte in polvere
  • 59 pacchi di crema di riso
  • 144 confezioni di omogenizzati
  • 104 confezioni di latte
  • 82 prodotti per l’igiene personale
  • 56 pacchi di assorbenti per donne
  • 31 peluches

Per adulti:

  • 24 pacchi di pasta
  • 33 confezioni di salsa di pomodoro
  • 48 scatole di brioches
  • 250 confezioni di legumi
  • 262 confezioni di tonno in scatola
  • 12 confezioni di frutta sciroppata
  • 12 pacchi di zucchero
  • 42 bottiglie di succhi di frutta
  • 15 scatole di alimenti vari

331

Related Articles

331
Back to top button
Close
Close