Articoli HPTrasporti

Arrivano cinquanta nuovi bus elettrici di Gtt: a Torino nuovi mezzi per la scuola

1343
Tempo di lettura: < 1 minuto

Stanno per essere introdotti cinquanta nuovi bus elettrici nella flotta Gtt.

Gruppo Torinese Trasporti potrà presto contare su nuovi mezzi ecologici, in grado di soddisfare le esigenze degli spostamenti dell’utenza, soprattutto per quello che riguarda i ragazzi. Con la ripresa delle lezioni in presenza servono nuovi veicoli per i giovani, che devono muoversi verso le scuole e l’università.

Si inizierà subito con 38 pullman, che saranno immediatamente operativi, e poi si procederà con l’immissione graduale dei restanti mezzi. Una buona notizia per il trasporto pubblico locale, che potrà fare affidamento su nuovi pullman e offrire un servizio ancora migliore ai passeggeri.

I nuovi bus elettrici di Gtt e la politica di rinnovamento della flotta

In merito all’introduzione dei nuovi bus elettrici di Gtt, il Comune di Torino ha colto l’occasione per sottolineare il grande lavoro svolto nel corso di questi anni.

Nell’ultimo quinquennio sono stati resi disponibili centinaia nuovi autobus e nuovi tram, che hanno dato una boccata d’ossigeno al sistema di trasporto su strada. Fino a qualche anno fa l’età media dei bus e dei tram era una delle più elevate d’Italia. A ciò si aggiungeva la scarsa manutenzione, che non rendeva sempre sicuri i veicoli.

Il lavoro effettuato su questo settore ha permesso di rendere all’altezza e al passo coi tempi il tessuto del trasporto pubblico locale, che oggi può vantare numerose innovazioni, presto integrate da altri miglioramenti.

A questo bisogna anche sommare la decisione nel proseguimento della linea 1 della metropolitana, che è ormai giunta in piazza Bengasi dopo anni di attesa e che presto arriverà anche a Rivoli, a Cascine Vica. Con un occhio anche alla linea 2, il cui progetto sarà portato avanti e concretizzato negli anni a venire.

Insomma, ci sono all’orizzonte tanti progetti per Gtt e per il trasporto locale. Una serie di cambiamenti per garantire a Torino un trasporto pubblico di primo livello.

1343

Related Articles

1343
Back to top button
Close
Close