Articoli HPTerritorio

Torino Porta Susa, i negozi latitano: attese novità per il mese di dicembre

1747
Tempo di lettura: < 1 minuto

L’avveniristico progetto di Torino Porta Susa, inaugurato nel 2013, non riesce a far decollare i locali destinati ai negozi all’interno dello scalo.

La stazione infatti vive diverse difficoltà a occupare gli spazi che da anni sono destinati a grandi insegne e ristoranti.

Negli scorsi mesi le aree per i ristoranti erano state consegnate, tuttavia ancora latitano moltissimi negozi, creando una surreale situazione.

Le autorità hanno fortemente voluto il progetto per proiettare la città nel futuro, ma oggi appare grigia e spoglia. Una situazione paradossale, visto che Porta Susa e Porta Nuova hanno portato Torino al decimo posto tra le città con le migliori stazioni d’Italia.

Torino Porta Susa: entro dicembre annunciati nuovi negozi

La volta potrebbe arrivare nel mese di dicembre, quando il gruppo Altarea Italia potrebbe aprire dei locali nello scalo.

Il gruppo commerciale si è aggiudicato circa mille metri quadri di locali, e potrebbe già partire entro la fine del 2021 con negozi e ristoranti. L’assegnazione risale al 2019, tuttavia lo scoppio della pandemia ha bloccato ogni piano imprenditoriale.

Dai piani alti di Altare fanno sapere che il gruppo intende creare una vera e propria galleria commerciale urbana all’interno della stazione. Oltre alle insegne di ristoranti, il progetto prevede un minimarket, un barbiere e addirittura una farmacia.

Il piano prenderà vita quando tutti gli uffici, comprese le biglietterie di Italo e Ferrovie dello Stato, verranno spostate nel piano strada. Questa mossa darà libertà di poter attuare i lavori necessari senza intralciare le operazioni di acquisto dei biglietti. Questa operazione dovrebbe completarsi entro il mese di dicembre.

Tra le varie insegne che potrebbero arrivare in stazione sono continue le voci sull’approdo di Burger King e di un ristorante Tigellona.

Ultimati i lavori sui bagni, adesso accessibili a pagamento, oltre a l’installazione di nuove panchine per il riposo dei viaggiatori.

1747

Related Articles

1747
Back to top button
Close
Close