Articoli HPTerritorio

Al via il restauro del Palazzo dei Cavalieri di Torino

4015
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il Comune vende il complesso dopo decenni di degrado: entro il 2023 ospiterà negozi e appartamenti

Prende piede il nuovo progetto di restauro per Palazzo dei Cavalieri.

Situato in via della Basilica, l’edificio appartenente all’antica sede dell’Ospedale Mauriziano rientrerà all’interno di un innovativo piano di riqualificazione.

L’immobile Seicentesco del Fondo Comune Città di Torino – Prelios SGR è stato venduto per l’occasione a Libra Srl . Una società di recente costituzione, formata da una famiglia torinese e canavesana.

Il processo di vendita dell’edificio ha richiesto trattative lunghe e complicate, che duravano ormai da vent’anni.

Inizialmente esposto sul mercato frazionato, Palazzo dei Cavalieri vedrà finalmente la sua conversione in residenza

Il progetto andrà quindi a interessare un’edificio di 4mila metri quadri attraverso la realizzazione di trenta appartamenti con sei tra laboratori e negozi.

Mentre il resto degli alloggi si troverà nelle maniche lunghe, al piano terra ci saranno appunto nuovi spazi commerciali, laboratori e studi professionali.

Ma non solo, i lavori di restauro di Palazzo dei Cavalieri riguarderanno anche la piccola galleria abbandonata, che si sviluppa nei locali dell’ex farmacia fino a via della Basilica.

Il merito delle operazioni va tanto all’amministrazione di Libra quanto allo studio di architettura Solutions, che si è occupato della progettazione.

La squadra che mette insieme gli studi dei professionisti Attilio Giaquinto e Norberto Variano andrà ad occuparsi anche del coinvolgimento di aree comuni. Modifiche delle facciate insieme al recupero del sotto tetto e alla realizzazione di abbaini.

Soprattutto dal momento in cui si prevede un restauro con cambio di destinazione d’uso per l’immobile complessivo.

Adesso si attende solo la partenza dei cantieri.

Entro settembre bisognerà redigere i capitolati e fare le gare per le opere di costruzione.

I lavori potranno cominciare solo una volta completate queste operazioni e secondo la tabella di marcia si prevede la consegna del progetto tra i 18 e i 24 mesi. Il restauro di Palazzo dei Cavalieri sarà quindi ultimato entro il 2023 con il nuovo progetto immobiliare che porterà alla riqualificazione dell’intera area storica di Piazza della Repubblica dove c’è il mercato di Porta Palazzo.

4015

Related Articles

4015
Back to top button
Close
Close