Articoli HPTerritorio

Nuova vita per il Fluido e la Rotonda del Valentino

2419
Tempo di lettura: 2 minuti

Aggiudicati i bandi per gli immobili del Fluido e della Rotonda. Entrambi i locali diventeranno un luogo di musica ma soprattutto di ristorazione

Dopo anni dalla chiusura si comincia a vedere un nuovo futuro per il Fluido e la Rotonda, ex discoteche storiche del parco Valentino.

Dimenticati ormai da tempo, entrambe le proprietà dei locali avevano dovuto lasciare gli immobili per casi di abusivismo e mancati rinnovi delle concessioni.

Per anni entrambi sono stati vittime di vandalismo.

E per un breve periodo hanno fatto anche da residenza per molti senzatetto della città, almeno fino a questa estate, quando il Fluido prese fuoco.

Quindi, in modo da scongiurare fenomeni di microcriminalità e altre situazioni di questo genere, il Comune di Torino aveva diramato verso fine settembre un nuovo bando per la concessione dei locali.

Nella giornata di ieri infatti, a distanza di 4 mesi, i bandi sono stati finalmente aggiudicati a due imprenditori locali.

L’immobile della Rotonda andrà a Rosalia d’Anna.

La titolare del Sushi Sound è arrivata seconda alla gara trovandosi poi l’aggiudicazione grazie a una contesa giudiziaria che ha fatto saltare l’offerta del primo.

L’imprenditrice ha messo sul piatto 165mila euro, grazie ai quali ha acquistato l’ex discoteca, abbandonata ormai dal 2014.

Il nuovo progetto per la Rotonda prevede la costruzione di un nuovo punto per l’intrattenimento della zona, ma non si tratterà più di una discoteca pure, bensì di un locale misto.

Discoteca Rotonda Torino
Nuova vita per il Fluido e la Rotonda del Valentino

Stessa cosa vale anche per il Fluido

Il locale abbandonato nel 2019 dopo ben quindici anni di attività per abusi edilizi è stato aggiudicato all’imprenditore arrivato primo nel bando di novembre.

Parliamo della società Invest Srl di Alexandru Dragos Ianachievici.

Già titolare del Rustic Shaorma di corso Vercelli che con un offerta di 37 mila è ora proprietario dell’immobile del vecchio Fluido.

Il progetto di riqualificazione del locale punterà a creare un luogo di intrattenimento con musica e tant’altro ma con una componente di ristorazione.

Con questa buna notizia adesso si spera che i nuovi proprietari possano far tornare in auge i due fari della vita notturna del Valentino, aspettando una possibile riapertura sia del Fluido che della Rotonda entro la fine del 2021.

2419

Related Articles

2419
Back to top button
Close
Close