Articoli HPTerritorio

Boom di iscrizioni alle università di Torino

1554
Tempo di lettura: < 1 minuto

Malgrado il Covid, si prevede il boom di iscrizioni alle università di Torino.

L’università degli studi di Torino, dove le immatricolazioni scadono oggi, preventiva una crescita delle matricole del 6%.

Il Politecnico, invece, registra una crescita del 22% per la facoltà di architettura.

Una bella notizia per i due atenei da sempre riconosciuti tra le migliori Università d’Italia.

I numeri delle iscrizioni alle università di Torino

L’università di Torino, spiega che la crescita delle matricole è dovuta alla forzata didattica online, che permetterà di studiare anche a distanza, incoraggiando i fuori sede.

infatti, uno dei dati più significativi della crescita sono i 545 studenti stranieri iscritti rispetto ai 470 di dodici mesi fa.

L’ateneo, nei dati registrati fino a una settimana fa, ha riscontrato un aumento delle immatricolazioni di oltre 1300 unità, dato che sicuramente crescerà a iscrizioni ultimate.

Anche il PoliTo sorride guardando i dati delle iscrizioni.

Il politecnico ha occupato tutti i posti disponibili per la facoltà ingegneria, fiore all’occhiello dell’ateneo.

Dalla struttura di corso Duca degli Abruzzi, esultano anche per la massiccia presenza di studenti fuori sede.

infatti, a leggere i numeri del politecnico, gli studenti provenienti da regioni diverse dal Piemonte sono ben il 52% degli immatricolati all’anno accademico 2021.

Un incremento del 2% rispetto allo scorso anno.

Un trend che viene seguito a ruota dalla facoltà di architettura, dove i fuori sede sono il 47%, e dove in generale si registrano ben il 22% degli studenti in più.

1554

Related Articles

1554
Back to top button
Close
Close