Mole24 Logo Mole24
Home » Sport » Torino: arriva la più grande Padel Arena d’Europa

Torino: arriva la più grande Padel Arena d’Europa

Da Asja D'arcangelo

Maggio 26, 2023

torino-arriva-la-piu-grande-padel-arena-deuropa

Alle porte di Torino, sta per nascere la più grande Padel Arena d’Europa: la tensostruttura, che si troverà a Settimo Torinese, ospiterà 11 campi dedicati agli amanti di questo sport.

A Torino non si ferma la voglia di Padel: in arrivo una nuova struttura

Il progetto, realizzato in collaborazione tra il gruppo Building di Torino, Padelife e Favaretti Group di Padova, sorgerà a Settimo Torinese. Se si riusciranno a rispettare i tempi, la struttura dovrebbe essere inaugurata a settembre. Al cantiere, che si occuperà di realizzare ben 11 campi da padel, lavoreranno oltre 40 mezzi. Gli operai impiegheranno circa 150 tonnellate d’acciaio e lavoreranno al progetto per circa 4.200 ore di lavoro.

Richiami Prodotti Italia App

Torino, grazie alla nuova Padel Arena, rafforza la sua reputazione di città dello sport. Infatti, i lavori sul nuovo progetto si uniranno agli investimenti che la Città ha già fatto per realizzare diverse strutture. Tra queste, il Palavillage di Grugliasco, che al suo interno ospita 3 campi da beach volley e 10 da padel. Poi, Torino ha visto la rinascita del Motovelodromo, che oltre a 8 campi da padel conta anche una pista per ciclisti e l’imminente arrivo di una piscina. Inoltre, tra poco aprirà anche una nuova Sisport con 4 campi da padel e ci sarà la riconversione dei campi da calcetto Goldengoal in Gpadel. Insomma, la padelmania ha colpito anche la città della Mole, che sarà presto in grado di offrire moltissimi posti per giocare a tutti gli amanti di questo sport.

Settimo Torinese, dal momento che ospiterà presto la Padel Arena più grande d’Europa, si trasformerà in una sorta di capitale del Padel. La struttura, infatti, permetterà agli appassionati di allenarsi in un contesto moderno di altissima qualità.

Asja D’Arcangelo

Asja D'arcangelo Avatar

Asja D'arcangelo

Studentessa di facoltà umanistiche all'Università di Torino. Appassionata di giornalismo, ama viaggiare e scoprire nuove culture.