Urbanistica

Riqualificazione dei giardini di Torino: al via i lavori

655
Tempo di lettura: 2 minuti

Il Comune di Torino ha approvato la riqualificazione di 9 aree verdi presenti nelle 8 Circoscrizioni della nostra città. E’ stato lo stesso Palazzo Civico, nella giornata di ieri, a comunicare il via agli interventi di riqualificazione dei polmoni verdi per un esborso complessivo 6, 5 milioni di euro. Una cifra importante che sarà completamente coperta dai fondi europei del React Eu Pon Metro.

I lavori di riqualificazione

I giardini di Torino si rifaranno il look attraverso opere di riqualificazione ordinaria di prati e panchine e dell’innesto di nuove alberi, ma non solo. Sono, infatti previste opere di restyling più innovative e specifiche a secondo del giardino in cui si andrà a lavorare.

Saranno collocati infatti nuovi spazio giochi per i bambini e aree per praticare sport, uno skate park e un’apposita zona dove fare parkour. Il tutto senza dimenticare l’allestimento di nuove aree dedicate al fitness e all’attività fisica dolce per gli utenti più avanti d’età e installazioni didattiche e scientifiche

Le aree verdi in cui partiranno i lavori di riqualificazione

  • Giardini Reali – Circoscrizione Uno – : nella parte inferiore dell’area verde del centro storico di Torino sarà installata un’area giochi comprensiva di scivoli, una nuova siepe e ripristinato il manto erboso e stradale. Novità della riqualificazione dei giardini sarà il posizionamento di una zona didattica e scientifica a disposizione anche delle scolaresche del quartiere
  • Giardini Nuova Delhi – Circoscrizione Due – : sarà posizionato un nuovo impianto di manutenzione, sostituita la parte della pavimentazione in pietra con un manto erboso. saranno collocati nuove panchine e cestini e restaurati i vecchi giochi per bambini.
  • Giardini San Paolo – Circoscrizione Tre – : sarà costruito un campo da pallavolo e campi da calcetto e riqualificato il vecchio campo da basket. Anche qui è prevista la collocazione di nuove panchine e l’innesto di piante
  • Parco Pellerina- Circoscrizione Quattro- : nel polmone verde saranno posizionati dei punti di sosta, un nuovissimo solarium e sarà ripristinata la passerella d’accesso.
  • Parco Dora: sarà creato una nuovo skate park idoneo ad ospitare competizioni e ristrutturato quello già presente.
  • Giardino Don Gnocchi: Circoscrizione Cinque- : sono in progetto la realizzazione di campi sportivi da basket e pallavolo, mentre la vecchia area giochi sarà adibita al parkour. Inoltre verrà realizzato un’area di aggregazione giovanile con panchine e tavoli e ripristinato il manto erboso.
  • Giardini Peppino Impastato – Circoscrizione Sei- : verrà riqualificata l’area giochi, collocati tavoli da ping-pong, creato una pista di pattinaggio, insieme a un campo da mini calcio e uno da basket. Saranno tolte le barriere architettoniche e al posto delle fontane in disuso nasceranno dei giochi d’acqua.
  • Giardino Madre Teresa di Calcutta- Circoscrizione Sette – :il pergolato lascerà posto ad alberi e anche qui saranno posizionati dei giochi d’acqua. Sarà realizzata un campo da basket e una zona di pattinaggio, insieme a una struttura fitness.
  • Parco di Vittorio – Circoscrizione Otto -: nella zona del Lingotto sarà rimosso parte dell’asfalto per dar spazio all’erba. Nascerà un‘area fitness per utenti della terza età e la riqualificazione dell’area giochi.

Torino città più verde d’Italia

I lavori di riqualificazione dei giardini di Torino aiuteranno a mantenere il primato della città come città più verde della Penisola. Sono infatti più di 130 km quadrati quelli adibiti a giardino, comprensivi di 280 aree giochi destinati ai bambini, a chi fa sport e per le attività di fitness.

Sono 170 mila gli alberi e per ogni abitante del capoluogo piemontese può, statisticamente godere di 24 metri quadrati di verde pubblico.

Scopri qui i 5 principali giardini e Parchi di Torino

655

Related Articles

655
Back to top button
Close
Close