Urbanistica

Torino, lo Chalet Club rinasce come ristorante: dopo 4 anni partono i cantieri

830
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dopo lunghi anni di incertezza e incuria, lo Chalet Club di Torino ripartirà come un ristorante.

La storica struttura all’interno del Parco del Valentino era inutilizzata da anni, portando il Comune di Torino ad aprire un bando di pubblico interesse.

Palazzo di Città, infatti, ha avviato da tempo il rilancio di alcune ex strutture della movida torinese, come l’ex Rotonda, il Cacao e il Fluido.

Per lo Chalet l’interesse è stato molto, con ben cinque manifestazioni di interesse per l’ex struttura nel Valentino. La base d’asta per il contratto di locazione era fissata a 46 mila euro.

L’azienda vincitrice, una società di ristorazione, ha offerto ben 144 mila euro all’anno per ottenere lo spazio nello storico parco.

Lo Chalet Club di Torino diventa un ristorante: i dettagli

Viale Virgilio 25 non sarà più meta per gli amanti della musica, ma diverrà presto un tempio per gli amanti del cibo.

Il nuovo locale di ristorazione diurna e serale, manterrà comunque l’anima dello Chalet, offrendo musica ed eventi. Lo assicurano i vertici di Vivenda SPA, società che ha vinto il bando per il locale all’interno le mura del parco.

Grazie all’offerta fatta recapitare a Palazzo di Città, la Cooperativa La Cascina, si è aggiudicata lo spazio per i prossimi dieci anni. La società vincitrice del bando aprirà a breve i cantieri, e punta a tagliare il nastro dell’apertura entro la stagione estiva.

Un lavoro impegnativo per gli operai incaricati, che dovranno rimettere a nuovo i 160 metri quadrati del locali, in disuso da oltre quattro anni. La struttura, infatti è stata vittima di abusivismo da parte di alcuni senzatetto, che l’hanno occupata senza alcun permesso.

La società, inoltre ha avviato le selezioni del personale per camerieri, cuoci, bartender e baristi. Per candidarsi chiamare il numero telefonico 366 642 6243 in orario d’ufficio.

Tag
830

Related Articles

830
Back to top button
Close
Close