Articoli HP

Torino, mostre in città per celebrare Diabolik

1308
Tempo di lettura: < 1 minuto

In vista della prima del film, sarà possibile vedere la Jaguar di Diabolik alla Mole e al Museo dell’Auto di Torino.

Diabolik, Il protagonista del più celebre fumetto nero all’italiana arriva a Torino.

il capoluogo torinese ospiterà in settimana mostre e incontri volti a omaggiare il personaggio in attesa del nuovo film al cinema.

La pellicola realizzata dai fratelli Manetti e prodotta da Rai Cinema uscirà ufficialmente giovedì, lo stesso giorno in cui verranno inaugurate due mostre su Diabolik a Torino.

La prima avrà il nome di “Colpo Grosso al Museo” è sarà ospitata dal Museo dell’Automobile, che nella sede di corso Unità d’Italia esporrà la Jaguar E-type del ladro più amato dei fumetti.

Oltre a 11 modellini che metteranno in mostra alcune delle trasformazioni dell’auto adottate nelle storie raccontate dal fumetto.

Prodotta dalla casa inglese tra il 1961 e il 1975, la E-type è spesso considerata una delle automobili più belle di sempre.

La seconda mostra, invece, sarà al Museo Nazionale del Cinema della Mole Antonelliana e prenderà il nome di “Diabolik Alla Mole”.

L’evento si tradurrà in un percorso ispirato alla passione di Eva Kant, partner di Diabolik nelle storie, dove saranno esposte fino al 14 febbraio fotografie, tavole e fumetti, insieme a disegni originali, oggetti di scena del nuovo film e rarità e cimeli provenienti dall’archivio della casa editrice Astorina.

Inoltre, ci saranno anche materiali provenienti dalle ultime pellicole cinematografiche girate sul famoso assassino in nero: il film di Mario Bava del ’68 e quello di Seth Holt del ’65 mai terminato.

Nel mentre sulla cupola della Mole proseguirà il video mapping a tema almeno fino a questo giovedì.

Con le sale di realtà virtuale del Museo che invece presenteranno in anteprima “Diabolik VR Experience”, un backstage immersivo realizzato sul set del film dei fratelli Manetti.

1308

Related Articles

1308
Back to top button
Close
Close