Articoli HPTerritorio

Territorio,un piano da 25 milioni per la Palazzina di caccia di Stupinigi

757
Tempo di lettura: < 1 minuto

La Regione Piemonte sta preparando, grazie al PNRR, un piano da 25 milioni per la palazzina di caccia di Stupinigi. L’intento degli organi regionali, sfruttando il Piano Nazionale di Resistenza e Resilienza, è quello di sfruttare la Palazzina di Caccia, ricreando una serie di eventi in stile Reggia di Venaria.

L’intento primario, è quello di attrarre visitatori da tutto il mondo, convergendoli verso l’edificio riconosciuto Patrimonio dell’UNESCO. La regione infatti vuole sfruttare i fondi messi dal governo per un progetto ambizioso.

Un piano da 25 milioni per la palazzina da caccia di Stupinigi: i dettagli

Utilizzare i fondi governativi, come il PNRR, per creare una lunga serie di eventi per attrarre i visitatori da tutto il mondo. Il Piemonte punta così a Nichelino come nuovo centro dell’attenzione per quanto concerne le residenze sabaude.

Alla base degli eventi ci sarà la cultura, vero motore della storia piemontese. Il progetto per Stupinigi prevede una somma importante, circa 25 milioni di euro, per la ristrutturazione di alcune aree della Palazzina di caccia.

Il progetto è partito mesi fa, ed ha trovato partner di eccezione: Compagnia San Paolo, Fondazione CRT e Fondazione Ordine Mauriziano. Tuttavia le risorse maggiori arrivano dal PNRR, piano nazionale di resistenza e resilienza.

Il progetto “Stupinigi 2030” è stato formalizzato lo scorso venerdì durante un incontro tra Alberto Cirio, governatore della regione Piemonte, e i presidenti delle fondazioni, che hanno definito la costituzione dell’unità di missione.

Il primo punto del piano è riqualificare le aree architettoniche e culturali dello stabile. Il fine di questa prima mossa è quella di ristabilire l’anima rurale della palazzina di caccia.

I fondi verranno così ripartiti: 20 milioni di euro proverranno dal PNRR mentre i restanti 5 dalla programmazione del fondo europeo di sviluppo regionale.

Un piano che vuole trovare i primi cantieri nell’immediato futuro al fine di riqualificare la palazzina di caccia.

757

Related Articles

757
Back to top button
Close
Close