Articoli HPTerritorio

Torino, la Fontana Luminosa è stata ripulita dopo le segnalazioni dei residenti

1674
Tempo di lettura: < 1 minuto

La Fontana Luminosa di Italia ’61, nel parco di corso Unità d’Italia a Torino, non trova pace, ma almeno ha visto una pulizia dopo diverse segnalazioni.

L’opera, nata 60 anni fa, fu spenta per risparmiare sui costi della manutenzione, privando i cittadini di un meraviglioso monumento.

I cittadini in diverse occasioni hanno chiesto il ripristino, dopo una prima riqualificazione per i giochi olimpici del 2006. Poco pi di un anno fa i residenti della Circoscrizione 8 raccolsero 600 firme per la rinascita.

Palazzo di Città ha approvato lo scorso aprile il progetto per riattivare i flussi d’acqua, ma il Comune ha tergiversato per mantenere fede ai patti.

Decisivo per il ripristino della Fontana è stato l’apporto dei privati cittadini, che hanno sottoscritto col comune un accordo per la gestione. I residenti si faranno onere di ripristinare la fontana, senza un esborso di fondi da parte del Comune.

Una mossa per riqualificare la zona, caduta sotto l’egemonia di malintenzionati e spacciatori, portando i cittadini lontano da vivere il parco.

Il Comune di Torino ha ripulito la Fontana Luminosa di Italia ’61 dopo diverse segnalazioni: i dettagli

Gli operatori del Comune di Torino hanno rimesso a nuovo la Fontana del Parco del Valentino dopo diverse segnalazioni.

Gli incivili infatti avevano ricoperto la vasca d’acqua con diversi rifiuti, scambiando il monumento per un bidone della spazzatura. Lo stato della Fontana, decisamente indecoroso, ha scatenato le reazioni dei cittadini della zona.

Le segnalazioni più forti sono partite dai social network, soprattutto sul gruppo Facebook “Noi di Nizza Millefonti“, che con diversi post aveva lamentato lo stato di sporcizia della Fontana Luminosa.

La Fontana ha in programma diversi lavori di manutenzione ordinaria, e da Palazzo di Città assicurano che la pulizia è arrivato in uno di questi interventi. Al momento l’opera resta spenta, diventando facile preda per gli incivili.

1674

Related Articles

1674
Back to top button
Close
Close