Articoli HPTerritorio

Territorio, il Covid cancella ancora i mercatini di natale a Torino

830
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il 2021, proprio come accaduto nel 2020, non vedrà i mercatini di natale popolare di gente e di gioia le vie di Torino.

Ancora una volta il Covid impedisce il regolare svolgimenti di uno degli eventi pi attesi da grandi e piccini. Per il secondo anno consecutivo, dopo le restrizioni dello scorso, la Città della Mole non avrà l’amato mercato natalizio.

Una notizia per certi versi inattesa, viste le recenti installazioni in città a tema natalizio. A inizio novembre infatti sono arrivate le consuete Luci d’Artista ad illuminare le vie cittadine.

Ma la grande novità è legata al nuovo albero di natale: quest’anno un finto abete di 25 metri sarà installato in piazza Vittorio Veneto, traslocando da piazza San Carlo.

Piazza Castello invece vedrà l’installazione del logo Too, il marchio delle festività torinesi, che tuttavia non vedranno i tanti attesi mercatini.

A Torino niente mercatini di natale neanche per il 2021: i dettagli

La città di Torino, dopo le restrizioni governative dello scorso anno, ritrova un clima natalizio consono alla città, ma i mercatini non saranno tra le vie cittadine.

Una vera e propria doccia fredda, che ha sorpreso molti cittadini, convinti che i mercatini sarebbero tornati dopo la chiusura forzata dello scorso anno.

La causa è ovviamente legata all’incognita della pandemia, che con l’attuale risalita della curva pandemica non offre garanzie.

Tuttavia c’è un’altra causa, prettamente amministrativa: la vecchia amministrazione non ha redatto un piano anti pandemico per il periodo natalizio, lasciando scoperta l’attuale amministrazione comunale.

Infatti la giunta del neo sindaco Stefano Lo Russo non ha avuto nessun piano sulla scrivania per combattere i contagi. Questa situazione ha costretto il primo cittadino a non consentire il ritorno dei merctini.

La nuova amministrazione ha promesso di dedicarsi già dalla prossima primavera alla preparazione del natale 2022. Questo per evitare disguidi come in questa stagione.

830

Related Articles

830
Back to top button
Close
Close