Eventi

Torino, la capienza per le ATP Finals aumentata al 75%

1442
Tempo di lettura: 2 minuti

La capienza per le Nitto Atp Finals di Torino è aumentata al 75%.

A otto giorni dall’inizio della grande manifestazione tennistica internazionale, da Roma arriva finalmente la buona notizia.

Il comitato tecnico scientifico ha infatti approvato la richiesta di aumentare la capienza di posti disponibili al Pala Alpitour.

Non l’80% come si augurava Valentina Vezzali, sottosegretaria allo Sport, ma comunque una piccola concessione.

Sicuramente meglio del secco no alla richiesta della capienza totale per Italia-Svizzera allo Stadio Olimpico di Roma.

La capienza aumentata fa così tirare un sospiro di sollievo a tutta la macchina organizzativa.

Il non sapere esattamente il numero di posti disponibili rallentava infatti tutta l’organizzazione delle Finals, come aveva denunciato la FIT.

Addirittura quest’estate si era deciso di chiudere temporaneamente la biglietteria.

Si erano infatti venduti più del doppio dei biglietti rispetto alla capienza disponibile in quel momento.

Ma adesso la capienza della Finals finalmente è aumentata. E quello che conta è soprattutto il numero di biglietti venduti, oltre 120 mila.

La capienza delle ATP Finals aumentata e i biglietti venduti: tutti i dettagli

Le biglietterie sono infatti il miglior termometro delle manifestazioni, e quella delle Atp Finals non ha deluso.

L’incasso è stato infatti di 15 milioni di euro. E a questi vanno aggiunte le 10 mila persone, almeno, che si recheranno a Torino in vista del grande evento.

I risultati della biglietteria sono però stati notevolmente influenzati dal covid. La percentuale di vendita all’estero è infatti solo del 18%.

Quest’anno, inoltre, gli acquirenti corporate provenienti dall’estero saranno solo il 10%, contro il 70% di quelli che si erano recati a Londra nell’ultima edizione.

Gli acquirenti comunque proveranno da oltre 60 Paesi e questo è senz’altro un dato molto positivo.

Alle ATP Finals non mancheranno poi le massime istituzioni italiane. Probabilmente a Torino arriverà anche il Presidente Sergio Mattarella.

Sarà assente il premier Draghi, ma a rappresentarlo potranno esserci Di Maio, ministro degli esteri, e Giorgetti, dello Sviluppo Economico. Oltre ovviamente a Valentina Vezzali.

Ieri, alla presentazione ufficiale dell’evento al grattacielo Intesa SanPaolo, c’erano tutti i rappresentanti delle istituzioni locali.

Quindi, Cirio, Ricca, Carretta e Damiano, sia sponsor con Valmora che vicepresidente della Commissione tecnica di gestione.

Assente Lo Russo, rappresentato da Carretta, assessore allo Sport. Presente invece Chiara Appendino, accompagnata dal piccolo Andrea.

Torino alla sua prima esperienza con le Atp Finals potrà così contare sulla quasi capienza totale. E potrà anche capire come potersi migliorare per organizzare al meglio le prossime edizioni.

1442

Related Articles

1442
Back to top button
Close
Close