Cronaca di TorinoTerritorio

Fiocco azzurro per Chiara Appendino: è nato Andrea, il suo secondo figlio

998
Tempo di lettura: < 1 minuto

L’ex sindaca di Torino, Chiara Appendino, è diventata ieri pomeriggio madre del suo secondo figlio, Andrea, nato all’ospedale Sant’Anna.

L’attesa per il suo secondogenito non aveva fermato la prima cittadina uscente, che non ha mai mancato l’appuntamento con gli impegni istituzionali che la vedevano coinvolta.

La Appendino infatti si è mostrata col pancione a seguito dei numerosi appuntamenti che l’hanno vista protagonista. Poco più di un mese fa l’ex sindaca era stata a Napoli per mostrare il cantiere dei nuovi tram che saranno presenti in città. L’ultima apparizione pubblica, invece, si è registrata meno di due settimane fa, quando la Appendino ha presenziato al Salone del Libro di Torino.

Prima del congedo la sindaca uscente ha lasciato un messaggio, come sempre ha fatto durante il suo mandato, per ringraziare i torinesi su Facebook.

Dopo meno di due settimane dal termine del suo mandato, Chiara Appendino potrà esultare per la nascita del suo secondo figlio.

Chiara Appendino ha dato alla luce il suo secondo figlio: i dettagli

Alle ore 15.17 di ieri pomeriggio, 29 ottobre 2021, è nato Andrea Lavatelli, secondogenito di Chiara Appendino, ex sindaca di Torino.

Chiara Appendino e Marco Lavatelli diventano così genitori per la seconda volta, dopo la nascita di sara, bambina di cinque anni.

Il parto è avvenuto nel pomeriggio di ieri all’ospedale Sant’Anna di Torino con un parte cesario. L’intervento ha richiesto una anestesia spinale condotta da Chiara Benedetto, sotto la supervisione pediatrica di  Alessandra Coscia, del reparto di Neonatologia universitaria.

Il bambino è nato forte ed in salute, e pesa tre chili e 340 grammi e ha subito potuto attaccarsi al seno materno per la prima poppata.

La notizia ha subito portato diverse autorità in ambito politico e torinesi a congratularsi sui social con la neo mamma e suo marito per la lieta novella, augurando che il piccolo Andrea possa crescere sano ed in salute.

998

Related Articles

998
Back to top button
Close
Close