Articoli HPTerritorio

Torino, la Principessa di Svezia in visita in città per affari

2595
Tempo di lettura: < 1 minuto

La Svezia si avvicina sempre più all’Italia grazie al progetto Gigafactory di Italvolt e questo ha portato la Principessa di Svezia in visita istituzionale a Torino.

L’azienda che creerà il polo per la produzione di batterie a ioni di litio, l’Italvolt, è svedese e ha portato un dialogo tra le due nazioni. Infatti il polo che sorgerà a Mirafiori, nell’ex Polo Olivetti, è un grande investimento, che ha necessitato della mediazione delle istituzioni.

Lo stato scandinavo ha deciso di mandare più delegazioni a supervisionare l’affare al fine di comprenderne la bontà. Proprio per questo in mattinata è giunta nel capoluogo piemontese la principessa di Svezia Victoria assieme al marito Daniel.

La Principessa di Svezia Victoria è in visita istituzionale a Torino: i dettagli

Victoria, principessa di Svezia, è giunta sotto la Mole in compagnia del marito Daniel in doppia veste: istituzionale e imprenditoriale.

Infatti, nella prima delegazione svedese nel nostro paese figurano oltre ai reali anche la ministra per il commercio Anna Hallberg e rappresentanti dell’industria oltre a una delegazione giornalistica ufficiale.

Lo scopo dichiarato è quello di promuovere le relazioni bilaterali del commercio tra i due paesi al fine di creare un’intesa ad ampio respiro.

Un evento per verti versi storici, essendo la prima visita ufficiale del governo svedese in Italia dallo scoppio della pandemia. La visita torinese è la seconda tappa di un viaggio istituzionale ad ampio respiro, partito nei giorni scorsi da Roma.

Il programma della delegazione scandinava prevede in prima istanza la visita allo stabilimento Mirafiori di Stellantis. La cordata svedese visiterà il centro produttivo della FIAT 500 elettrica e della Maserati Levante ibrida.

Seconda tappa sarà lo stabilimento SKF ad Airasca.

Alle 11.20 di oggi invece è andato in scena al Castello del Valentino un incontro con i rappresentanti del Politecnico di Torino e delle associazioni imprenditoriali. Mossa rivolta alle startup che sempre più stanno prendendo piede in Piemonte.

(Foto di repertorio, amica.it)

2595

Related Articles

2595
Back to top button
Close
Close