Articoli HPTerritorio

Beneficenza, nella provincia di Torino arriva “Le Mele della Vita”

346
Tempo di lettura: 2 minuti

L’iniziativa “le mele della vita” arriva questo weekend nelle piazze della provincia di Torino Sabato 16 e domenica 17. La raccolta fondi dell’Associazione per la Prevenzione e la Cura dei Tumori in Piemonte approderà a Torino e provincia.

Lo slogan della raccolta è “la prevenzione dà buoni frutti, cogli la mela della vita”. L’obiettivo è raccogliere fondi per finanziare tutte le attività e le ricerche dell’Associazione.

L’iniziativa funziona in questo modo. Nel corso di sabato e domenica, verranno distribuiti circa 4mila sacchetti di mele, dal peso di 2 chilogrammi ciascuno. Su ognuno, ci sarà impresso il logo dell’Associazione.

Le mele provengono dall’Azienda agricola di Lagnasco, in provincia di Cuneo. Ogni sacchetto verrà distribuito dai volontari a fronte di un’offerta minima di 5 euro. Iniziative come “le mele della vita” rappresentano uno dei mezzi principali per appoggiare e finanziare le attività dell’Associazione.

le mele della vita” questo weekend si troverà anche a Torino. Precisamente, il 17 ottobre alla Gran Madre e alla Crocetta, in corso Einaudi angolo Largo Cassini, davanti alla chiesa e a Borgata Parella, in via Salbertrand 51, il 16 e 17 ottobre.

L’iniziativa è organizzata grazie alla collaborazione con Nova Coop e Coop. Un altro contributo fondamentale è quello dell’A.N.A., Associazione Nazionale Alpini.

Assieme ai volontari dell’Associazione e ai Volontari selezionati dal Settore Decentramento e Pari Opportunità del Comune di Torino gestiranno le singole postazioni. Senza questi aiuti, “mele della vita” non avrebbe potuto realizzarsi.

La raccolta “Mele per la Vita” arriva nella provincia di Torino: ecco dove

Le postazioni lungo le vie centrali, nelle piazze e nei centri commerciali delle principali località della provincia di Torino saranno ben 24. Eccole qui.

  • ANDEZENO: Piazza Italia, 16 ottobre
  • ALPIGNANO: Piazza Unità d’Italia, 16 ottobre
  • BALDISSERO. davanti la Chiesa Rivodora e davanti al Tabaccaio, 17 ottobre
  • CARMAGNOLA: Piazza del Municipio, 16 e 17 ottobre
  • CASELETTE: Piazza Cays, 17 e 18 ottobre
  • CHIERI: Via Vittorio Emanuele (davanti Chiesa S. Filippo), 23 e 24 ottobre
  • COLLEGNO: Piazza Torello, di fronte alla Coop – Area mercatale e viale XXIV Maggio tra via Verdi e Via Juvarra, 16 ottobre
  • DRUENTO: Piazza XII Martiri (Piazza del Comune) e Largo Oropa, 16 e 17 ottobre
  • GERMAGNANO: Piazza della Stazione, 16 e 17 ottobre
  • LANZO: Via Martiri della Rocca, 16 e 17 ottobre
  • LEMIE: Piazzetta antistante il cimitero, 1° novembre
  • MONASTEROLO: Piazza San Rocco, 16 e 17 ottobre
  • NOLE: Piazza Vittorio Emanuele, 17 ottobre
  • PIANEZZA: Piazza San Pancrazio e Piazza SS. Pietro e Paolo, 16 e 17 ottobre
  • PINO TORINESE: Via Roma 56, 16 e 17 ottobre
  • PIOBESI: Piazza Giovanni XXIII, 16 e 17 ottobre
  • RIVA DI CHIERI: Piazza Parrocchia, 16 e 17 ottobre
  • ROSTA: Piazza della Stazione, Piazza IV Novembre, Via Rivoli Davanti AVIS, 16 ottobre
  • TROFARELLO: Piazzetta San Giuseppe, 16 e 17 ottobre
  • VEROLENGO: Piazza IV Novembre Davanti Santuario della Madonnina, 17 ottobre
  • VILLARBASSE: Piazza delle Chiese e via Rosta frazione Corbiglia, 16 e 17 ottobre

Per tutte le informazioni, consultare il sito www.prevenzionetumori.org

346

Related Articles

346
Back to top button
Close
Close