Articoli HPmeteo Torino

Meteo, in Piemonte scatta l’allerta rossa: A6 chiusa e treni sospesi

5016
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dopo un meteo caldo in estate sul Piemonte, l‘ARPA ha diramato un’allerta rossa su tutto il territorio sabaudo, imponendo variazioni alla viabilità.

L’ondata di caldo estiva, arrivata grazie a un anticiclone africano, non ha dato pace ai piemontesi, col picco registrato durante la settimana di ferragosto.

Calura che ha portato il fiume Po in secca, provocando una grande moria di pesci nel letto d’acqua. La siccità inoltre preoccupava anche l’agricoltura, mettendo la vendemmia a rischio, ma adesso la situazione appare ribaltata, con i piemontesi che dovranno preoccuparsi delle piogge.

Il bollettino meteo della settimana prevedeva una situazione di per sé allarmante, ma l’ultimo aggiornamento ARPA impone prudenza su tutto il territorio.

Lanciato l’allerta rossa per il meteo sul Piemonte: i dettagli

L’ARPA ha imposto il massimo grado di allerta su alcune aree del Piemonte per via delle previsioni di forte pioggia sul territorio.

Le zone a rischio sono quelle del versante sud est della regione e nei bacini dei fiumi Belbo e Bormida per la giornata di oggi. Domani l’allerta rossa scatterà per le zone al nord, tra Novara e Verbano-Cusio-Ossola.

Nelle altre zone lo stato di allerta è in zona arancione. Tra le aree coinvolte la Valle Tanaro e l’intera pianura settentrionale. Le precipitazioni più intense sono previste tra la nottata di oggi e la mattinata di domani.

Nel savonese è stato chiuso il passo della A6 per frane e allagamenti nel tratto Torino-Savona tra Ceva e il bivio con la A10 verso sud. Stessa sorte per quanto concerne la strada provinciale 29 del colle di Cadibona, anche qui chiusa per una frana che ha interrotto la viabilità.

A Quillano un ponte è crollato, mentre Savona ha proibito l’accesso sui ponti che attraversano il torrente Letimbro.

Anche la circolazione dei treni Torino-Savona è stata bloccata, coi viaggiatori indirizzati sui treni Torino-Genova.

5016

Related Articles

5016
Back to top button
Close
Close