Articoli HPEventi

Torino, il Museo Egizio offre biglietti a tariffe ridotte per chi utilizza i treni regionali

323
Tempo di lettura: < 1 minuto

Una parterneship tra il Museo Egizio di Torino e Trenitalia permetterà agli utenti di utilizzare dei biglietti a tariffe ridotte per visitare la galleria.

Malgrado la sofferenza del comporto cultura per via della pandemia, a Torino i musei hanno risposto bene alle riaperture. Tuttavia gli aumenti dei contagi impongono prudenza, ma i curatori museali studiano soluzioni per incrementare le visite dopo mesi duri.

Per l’Egizio c’è anche molta curiosità per la nuova sala delle Mummie, inaugurata a fine giugno.

Al Museo Egizio di Torino biglietti a tariffe ridotte per chi usa i treni regionali: i dettagli

Trenitalia e i curatori del Museo Egizio hanno trovato un accordo per permettere ai viaggiatori dei treni regionali di visitare il museo a tariffe agevoli.

Sono due i tagliandi che vedranno una possibile riduzione: il biglietto singolo (da 15€ a 12€) e il Family pack (2 adulti e due minori da 30€ a 28€).

Per usufruire basterà mostrare un biglietto o abbonamento regionale, sovraregionale o integrato Formula (per usufruire del Family Pack è sufficiente che il titolo sia in possesso di un solo membro per nucleo famigliare). Il tagliando deve avere Torino come destinazione o partenza, e la data di viaggio deve essere validato entro tre giorni precedenti o per i tre giorni successivi alla visita.

Saranno validi anche i Regionali Veloci da e verso:

  • Milano
  • Genova
  • Cuneo
  • Savona
  • Aosta

Sono validi anche i titoli di viaggio del Servizio Ferroviario Metropolitano (SFM).

L’iniziativa è valida fino ad autunno inoltrato, con la data di scadenza fissata al al 31 ottobre 2021.

I titoli di viaggio ridotti, proprio come quelli ordinari, necessitano di una prenotazione obbligatoria ai recapiti disponibili sul sito web del Museo Egizio.

Altri recapiti utili per avere informazioni sull’iniziativa sono il numero di telefono, +39 011 561 7776, e l’indirizzo e mail info@museoegizio.it.

323

Related Articles

323
Back to top button
Close
Close