Articoli HPTerritorioTrasporti

Torino, rinviati i primi viaggi dei nuovi bus e tram: via il 12 luglio

3048
Tempo di lettura: < 1 minuto

La svolta green negli spostamenti a Torino dovrà pazientare per quanto concerne i nuovi bus elettrici e le nuove linee dei tram.

I nuovi mezzi dovevano cominciare il loro servizio lo scorso primo luglio, tuttavia il termine è stato spostato al 12 luglio.

Giovedì, tuttavia, sono partite le linee SM1 e SM2, con le tratte di San Mauro e Settimo Torinese.

L’ampliamento della flotta dei nuovi bus elettrici dovrà ancora aspettare almeno una settimana per la messa in strada.

Rinviati a Torino le partenze dei nuovi bus e tram al 12 luglio: la rabbia dei pendolari

Il rinvio di dodici giorni della partenza delle nuove utenze ha scatenato la rabbia dei pendolari, soprattutto per quanto riguardo i fruitori della zona Mirafiori.

GTT rassicura l’utenza, sostenendo che il leggero ritardo sia fisiologico, soprattutto perché essendo in periodo estivo, l’utenza non verrà danneggiata dal disservizio.

Inoltre, il periodo di minore flusso permetterà all’utenza di famigliarizzare con i nuovi mezzi e le nuove tratte, sostiene la stessa GTT.

Ulteriori variazioni prenderanno piede il primo agosto. Le autorità avevano già disposto tali variazioni mesi fa, tuttavia la pandemia ha rallentato l’iter burocratico.

Le novità più significative sono le seguenti:

  • La linea 8 e la 63/ sostituiranno la linea 18 – Collegamenti da San Mauro verso gli ospedali cittadini, con transiti su Via Bologna, Corso Regina Margherita e via Madama Cristina
  • Intervalli di tempo ridotto, per la linea 8, da dodici a sei minuti e da 20 a 10 minuti per la linea 63/
  • La Linea 63/ estenderà la tratta della 63 fino a piazza Carducci
  • Nuove linee 35,27, 57
  • La linea 35 modificherà i percorsi da piazza Nichelino, piazza Bengasi e via Onorato fino a via Artom, assorbendo la linea 1
  • Le linee 27 e 57 saranno parallele alla 35 e offriranno un supporto alla stessa, con scali a Torino Porta Susa

Il Comune cerca candidati volontari per promuovere le alternative sostenibili. Sarà possibile candidarsi entro il 2 agosto.

3048

Related Articles

3048
Back to top button
Close
Close