AmbienteArticoli HP

Completato a Torino il Parco Dora: un polmone verde di 420mila metri quadri

5062
Tempo di lettura: < 1 minuto

Torino è stato completato il Parco Dora.

Le operazioni di riqualificazione dell’immensa area verde nella parte centro-nord della città sono state finalmente portate a compimento.

Nello specifico, mancavano all’appello le due parti che componevano il blocco Valdocco Nord. Si tratta di un’area che misura una superficie di 50mila metri quadrati, compresa tra corso Mortara, via Livorno e corso Principe Oddone, con affaccio sul fiume Dora.

Una metamorfosi piuttosto tangibile, che ha permesso a un’area a forte vocazione industriale di cambiare volto. Negli anni sono sorti tanti alberi e spazi verdi, che hanno reso più vivibile una zona dominata dall’inquinamento e dalle produzioni industriali.

I progetti a Torino per il riammodernamento del Parco Dora

Il Parco Dora ha già visto tantissimi cambiamenti nel corso di questi anni. Qui hanno trovato posto un nuovo centro commerciale, aree dedicate al gioco e all’intrattenimento dei più piccoli e dei più anziani. Insomma, una serie di novità che hanno trasformato i quartieri circostanti, che hanno anche visto l’arrivo di nuovi complessi residenziali, moderni ed esteticamente pregevoli.

Prossimamente, nelle nuove aree aperte sarà allestita un’area dedicata al parkour e al calisthenics, alla quale si aggiungerà uno skatepark.

La fine delle opere di riqualificazione del Parco Dora dimostra il successo del progetto AxTO. L’iniziativa in questione ha portato all’ammodernamento di quattro grandi parchi, che avevano bisogno di un restyling per essere fruibili alla perfezione dai torinesi. Il parco Michelotti, il parco del Meisino e il parco di Falchera hanno fatto parte di un processo di rinascita green della città, con i 50mila nuovi alberi piantati e la realizzazione di apposite aree verdi nelle immediate vicinanze.

Un elemento più che arricchisce l’anima ecologista della nostra città, con il capoluogo piemontese che ha già intrapreso da tempo una svolta fortemente attenta al rispetto dell’ambiente e al miglioramento della sua qualità.

5062

Related Articles

5062
Back to top button
Close
Close