Articoli HPEnogastronomia

A Torino apre Busca: cocktail d’autore, pizza e street art in Vanchiglia

2169
Tempo di lettura: 2 minuti

La pandemia impone ancora prudenza, ma a Torino c’è voglia di ripartire e in Vanchiglia apre Busca, un nuovo locale d’autore.

Il lockdown ha colpito l’economia, soprattutto nel settore ristorativo, e i negozi nel centro torinese hanno spesso minacciato la chiusura, ma adesso un gruppo di giovani vuole ripartire.

Oggi però c’è voglia di ricominciare a vivere, e malgrado il periodo difficile un innovativo locale apre a Vanchiglia. Unire un beverage d’autore all’arte di strada è l’ambizioso progetto voluto dai creatori del Busca.

A Torino apre Busca: cocktail d'autore, pizza e street art in Vanchiglia

Oggi apre Busca a Torino: i dettagli

Il Busca è il nuovo locale della società Plin SRL, voluto da voluto da Luca Briccarello, Lorenzo Careggio, Alberto Fele e Marco Pandoli.

I quattro soci puntano ancora su Torino, con il loro terzo locale dopo il ristorante EraGoffi e il cocktail bar estivo Casa Goffi.

L’obiettivo di questa nuova realtà imprenditoriale dove street art, mixology e cucina contemporanea dialogano tra loro in un ambiente informale ma ricercato nei dettagli

Il menù si dividerà in due grandi filoni, come comunicato dai gestori del locale:

  • PIZZata in cui le guarnizione delle pizze di Busca sono gli stessi ingredienti che vanno a farcire le patate ripiene (da una semplice Margherita alla Bologna con mortadella, granella di pistacchi e mozzarella fiordilatte o alla Trota guacamole e tomino con Trota marinata, guacamole e tomino fresco);
  • Tapas con assaggi sfiziosi come il Boccone dorato (Toast parmigiano, raschera e salsa bbq), l’Anatra all’arancia o il Lollipop di gamberi.
  • Menzione a parte per il Pollo fritto marinato in un mix si spezie e accompagnato da salsa rubra e chutney piccante di frutta o per la già mitica Bignola preparata con caramello salato.

Il tutto senza dimenticare la quarantina di cocktail presenti (preparati da Paola Festivi e Michael Guzzi), un’ampia carta dei vini ed etichette premium di Gin, Whisky, Vodka, Tequila e Rum”.

Due dettagli impreziosiscono il locale: la collaborazione con Martini e le opere di street art curati da Orma il Viandante, Mr Deep e Matthew White.

I proprietari del nuovo il Busca
Marco Pandoli., Luca Briccarello, Lorenzo Careggio, Alberto Fele e

Il menù è consultabile sul sito web www.buscatorino.it e si divide in quattro voci:

Il Busca apre oggi, martedì 22 giugno, ed è sito in via Guastalla 20 a Torino.

2169

Related Articles

2169
Back to top button
Close
Close