Articoli HPTerritorio

A Torino gli incidenti stradali preoccupano: otto al giorno e sette morti al mese

2612
Tempo di lettura: < 1 minuto

Torino sta investendo sempre più sugli spostamenti sostenibili, tuttavia il numero di incidenti stradali inizia a diventare preoccupante.

In occasione del Giro d’Italia, che partirà dalla città della Mole, l’ACI ha lanciato un segnale preoccupante per gli amanti della strada e delle due ruote.

Il club dell’automobile è partner della rassegna ciclistica, e ha lanciato un programma di sicurezza e sensibilizzazione stradale.

Il dato sui sinistri, e il numero legato alle due ruote preoccupa, soprattutto perché la giunta Appendino sta investe ingenti cifre, oltre un milione di euro, per l’ampliamento del percorso ciclabile cittadino.

Incidenti stradali Torino: i numeri

I numeri dei sinistri dei ciclisti a Torino lasciano sbigottiti gli appassionati delle due ruote: otto incidenti al giorno e un morto ogni quattro giorni.

L’ACI ha lanciato una campagna social con l’hastag #rispettiamoci al fine di sensibilizzare il tema sugli incidenti stradali.

Torino è la quarta città per numero di incidenti, e quasi la metà vede coinvolti ciclisti e pedoni.

Il 2020 non è un anno statisticamente rilevante, per via delle limitazioni legate al Covid, tuttavia il 2019 ha visto 2973 incidenti su strada a Torino, con 26 morti.

Un numero in piccolissimo calo rispetto al 2018, quando si registrarono 2997 sinistri nel territorio comunale.

Il numero cresce se si considera l’intera area provinciale torinese: 5509 incidenti e 90 morti nella provincia di Torino.

Una delle categorie più colpite è quella ritenuta debole: ossia ciclisti e pedoni. La crescita di infortuni legati a ciclisti è salita del 15%, un numero cresciuto nel 2020, che ha visto un boom di acquisto di biciclette.

Nel 2019 i ciclisti feriti furono 243, con una vittima. Nello stesso anno si è registrato un numero di pedoni investiti pari a 520 unità con tredici decessi. La provincia invece vede 936 pedoni investiti e ventidue decessi, mentre i ciclisti investiti sono stati 415 con quattro morti.

2612

Related Articles

2612
Back to top button
Close
Close