Articoli HPTerritorio

La stazione è pronta: a breve l’inaugurazione della Metro Bengasi

5550
Tempo di lettura: 2 minuti

La Sindaca Appendino pubblica le prime foto sui social della stazione

Dopo quasi un decennio di cantieri, la nuova stazione Metro 1 Bengasi è finalmente ultimata.

Attraverso un post su Facebook la Sindaca di Torino, Chiara Appendino, ha comunicato ai più la buona notizia, allegando una serie di immagini esclusive che rivelano l’aspetto della stazione della metropolitana prossima all’apertura.

Entro il mese di Aprile infatti sarà aperta al servizio pubblico la nuova tratta che collegherà il Lingotto con la fermata di Piazza Bengasi, passando anche tramite la nuova stazione Italia ’61, adiacente al Palazzo della Regione Piemonte.

Secondo il cronoprogramma, i convogli dovrebbero diventare operativi tra il 15 e il 20 aprile, sebbene i lavori di costruzione siano già finiti da settimane.

La stazione è pronta a breve l'inaugurazione della Metro Bengasi

Ma al momento proseguono gli ultimi collaudi del sistema, operazioni necessarie per assicurare l’efficienza del servizio ma soprattutto per garantire la sicurezza dei pendolari durante il trasporto.

Allo stesso tempo si lavora anche per la realizzazione del grande parcheggio di interscambio da 400 posti nel piazzale.

Un progetto che negli ultimi mesi ha accesso un forte dibattitto sulla tracciatura delle strisce blu e l‘installazione dei parchimetri, che chiaramente andrebbero a penalizzare i residenti del quartiere.

Tuttavia i cantieri e proseguono e tanto il Comune quanto la Circoscrizione 8 sembrano indirizzati su questa strada, in attesa del completamento dei lavori entro la metà di maggio.

La stazione è pronta a breve l'inaugurazione della Metro Bengasi
La stazione è pronta a breve l’inaugurazione della Metro Bengasi

La nuova fermata della Metro “Bengasi” porta buone notizie alla viabilità di Torino

La nuova stazione Bengasi della linea 1 della Metro di Torino porterà, secondo le analisi dell’amministrazione comunale condotte dalla Gtt, enormi vantaggi per la mobilità urbana.

A partire proprio da una notevole riduzione del traffico veicolare in città.

I calcoli infatti stimano che, con l’entrata in vigore del nuovo capolinea della metropolitana circoleranno per la città circa 10mila auto in meno.

Tutti quei veicoli dei residenti della zona adiacente alla stazione Bengasi che prenderanno la metro per raggiungere il centro. Così come tutti coloro che, venendo da fuori città, potranno lasciare la macchina nel nuovo parcheggio in modo da prendere poi il mezzo pubblico sotterraneo.

Dati che comunque andranno di pari paso con un incremento degli utenti del servizio metropolitano, fino a 20mila unità e oltre le 40mila corse al giorno.

5550

Related Articles

5550
Back to top button
Close
Close