Articoli HPEventi

Torino: nuovo bosco in ricordo delle vittime del Covid

626
Tempo di lettura: < 1 minuto

L’opera memore sorgerà all’interno del Cimitero Monumentale di Torino

Dopo l’approvazione della legge da parte del Senato, anche Torino oggi, 18 marzo, celebrerà la Giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid.

Per l’occasione, la Città installerà un bosco memore all’interno del Cimitero Monumentale in modo da ricordare i migliaia di connazionali che hanno perso la vita a causa del Covdi-19.

Questa mattina infatti, la Sindaca di Torino, Chiara Appendino, era presente al camposanto di via Novara per la messa a dimora della prima pianta nell’opera.

Nel corso della settimana invece, le bandiere di Palazzo Civico saranno esposte a mezz’asta.

Mentre oggi, così come previsto dalla legge e accogliendo l’invito dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, sarà rispettato il minuto di silenzio anche nel capoluogo piemontese, davanti al Municipio in piazza Palazzo di Città.

Torino: nuovo bosco in ricordo delle vittime del Covid

In questo modo quindi la Città di Torino onorerà le vittime della Pandemia da Covid-19 nella giornata a loro dedicata.

La memoria sarà rivolta anche a tutti coloro che per il bene altrui hanno lavorato in prima linea, sacrificandosi e garantendo un servizio infaticabile in quest’ultimi terribili mesi.

Il Comune ringrazierà tutti gli operatori sanitari e tutte le persone che con ruoli diversi si sono messe a disposizione per aiutare la comunità e i cittadini, in uno dei periodi più bui della storia della Repubblica Italiana.

Un anno fa a Bergamo i camion dell’esercito portavano via le bare dagli ospedali e dagli obitori della città orobica, ma a distanza di un anno Il Piemonte, così come tutta l’Italia, si trova a fronteggiare una Terza Ondata epidemica.

La speranza è quella di arginare il più possibile i contagi così come i decessi, sperando nell’intensificazione della campagna vaccinale.

626

Related Articles

626
Back to top button
Close
Close