Articoli HPEventiSport

Calcio, a Torino Belgio -Francia di Nations League

1293
Tempo di lettura: < 1 minuto

Per la UEFA Nations League, che vedrà la fase finale in Italia, a Torino tocca ospitare i campioni del mondo della Francia contro i cugini del Belgio.

La partita, così come la finale per il terzo posto, si disputerà all’Allianz Stadium.

Per lo Stadium, tuttavia, non è una novità ospitare i grandi eventi UEFA, visto che nella casa bianconera si è anche disputata la finale di Europa League del 2014.

La gara tra Belgio e Francia si disputerà il 7 ottobre 2021, mentre l’Italia affronterà la Spagna a Milano il giorno prima.

Tre giorni dopo, il 10 ottobre, le due squadre perdenti si sfideranno a Torino per la finale di consolazione.

Francia – Belgio in Nations League a Torino, il percorso

La Nations League, torneo che ha da sempre diviso l’opinione pubblica, ha slittato di mesi la fase finale.

Originariamente la Final Four doveva disputarsi a giugno, ma lo slittamento dei campionati europei ha mosso l’intero calendario calcistico.

Torino ha battuta la concorrenza di Roma per affiancare Milano, visto che l’Olimpico ospiterà il girone azzurro agli Europei.

All’Allianz, venerdì 7, si sfideranno il Belgio dell’interista Lukaku e la Francia campione del mondo dell’ex bianconero Pogba.

I francesi hanno battuto nel girone il Portogallo di Ronaldo, Croazia e Svezia nel girone 3.

I belgi, invece, hanno vinto il gruppo 2 contro Islanda, Danimarca e Inghilterra.

La compagine perdente resterà nella città della Mole, dove affronterà la perdente tra Italia e Spagna nella finale di consolazione.

L’augurio per noi italiano è che a Torino sbarchi la compagine Roja, capitanata da Sergio Ramos e trascinata dai gol dello Juventino Alvaro Morata.

L’Allianz non comparirà come intestatario dello stadio

Nota a margine: L’UEFA non indicherà lo stadio juventino come Allianz Stadium ma lo chiamerà Juventus Stadium.

Come scritto proprio sul sito dell’ente calcistico europeo, l’impianto non comparirà col nome commerciale.

Questa scelta è derivata dal fatto che la compagnia assicurativa non figura tra gli sponsor UEFA, e di conseguenza l’associazione di Nyon non concederà pubblicità gratuita all’holding assicurativa.

1293

Related Articles

1293
Back to top button
Close
Close