Articoli HPTrasporti

La Metro Bengasi a Torino aprirà in primavera

3684
Tempo di lettura: < 1 minuto

La metro Bengasi a Torino, dopo anni di intoppi burocratici e lunghi lavori, vedrà la luce nella prossima primavera.

Ad annunciare la lieta notizia ci ha pensato la sindaca di Torino in persona, Chiara Appendino, dalle pagine del suo profilo Facebook.

Nella foto pubblicata dalla prima cittadina è ben visibile la banchina, quasi del tutto completata, della nuova fermata della metropolitana locale.

I dettagli della metro Bengasi a Torino

Stamane, la prima cittadina ha postato una foto della banchina in fase di prova sul suo profilo Facebook.

Una notizia importante, significativa dei progressi dei lavori in Piazza Bengasi.

Infatti, dopo anni di abbandono, la piazza completata vedrà la luce nel 2023, ma i lavori per la metro sono quasi ultimati.

La fermata della metropolitana è il primo grande scoglio superato per la riqualificazione dell’area, che con questo passo potrà dare un primo snodo al traffico dei pendolari.

I lavori, come scritto dalla stessa sindaca, saranno completati nella prossima primavera, quando dovrebbero cominciare i lavori strutturali per il posizionamento del parcheggio e dei banchi degli ambulanti.

In questi mesi, e coi relativi ritardi dovuti alla pandemia e alle restrizioni, le società detentrici dei treni effettueranno i primi test sulle infrastrutture.

Inoltre, dovrebbero essere svolti i primi viaggi di provare per sondare l’effettiva efficenza della linea.

La metropolitana, in un avveneristico progetto, sfrutterà la sua energia per riscaldare le case sul tragitto.

3684

Related Articles

3684
Back to top button
Close
Close