AmbienteArticoli HP

Anche in Piemonte la scatola nera per le auto inquinanti

2963
Tempo di lettura: 2 minuti

Il Piemonte segue l’esempio della Lombardia e vuole introdurre il programma Move-In, i cui test dovrebbero iniziare a gennaio. 

C’è un modo per poter circolare con auto inquinanti: è una scatola nera chiamata Move-In.

Se si è proprietari di veicoli oggetto di limitazione alla circolazione, con MoVe-In si potrà circolare senza blocchi orari o giornalieri, rispettando solo un tetto massimo di percorrenza chilometrica annuale.

In realtà questo sistema è stato adottato dalla Regione Lombardia ed è già attivo da un anno. Il Piemonte ha preso esempio ed ha deciso di aderire al piano per la qualità dell’aria. L’accordo dovrebbe essere sottoscritto nelle prossime settimane coinvolgendo il Csi Piemonte.

Il programma Move-In dovrebbe attivarsi a gennaio proprio quando entrerà in vigore lo stop anche per i diesel euro 4. Quindi l’elenco di auto “fuorilegge” si allunga. In sostanza i proprietari di un veicolo benzina Euro 0 o diesel Euro 0, 1, 2, 3 e da gennaio 4 appunto, oggetto di limitazione alla circolazione, con MoVe-In potrà circolare.

Come funziona MoVe-In

MoVe-In (MOnitoraggio dei VEicoli INquinanti) è un progetto sperimentale che vuole promuovere modalità innovative per il controllo delle emissioni degli autoveicoli. Un programma per consentire la circolazione delle auto più anziane ed inquinanti anche quando sono previsti i blocchi del traffico.

Per chi aderisce, le limitazioni non scatteranno più in funzione dell’orario e del giorno settimanale, ma una volta superato un numero massimo di chilometri.

scatola nera auto
Anche in Piemonte la scatola nera per le auto inquinanti

Fa fede la scatola nera

Il programma Move-In ruota intorno ad una scatola nera da installare nelle auto inquinanti. I costi in Lombardia sono stati fissati in 30 euro per l’installazione e in 20 euro per il primo ed i successivi anni di servizio.

Questo dispositivo wireless consente di monitorare le percorrenze, tenendo conto dell’uso effettivo del veicolo e dello stile di guida adottato. I chilometri percorribili si concedono anche in base alla classe d’inquinamento. Quelle ammesse sono le benzina Euro 0 e le diesel Euro 0, 1, 2 e 3 e da gennaio anche 4.

I chilometri percorsi dal veicolo vengono progressivamente scalati dalla soglia a disposizione. Poi registrati sulla piattaforma telematica dedicata, accessibile dall’utente.

In pratica, per chi monta la scatola nera, le limitazioni alla circolazione scatteranno in seguito all’esaurimento del chilometraggio permesso. Previsti anche premi per le guide ‘sostenibili’Una velocità moderata e uno stile di guida più fluido faranno risparmiare emissioni e i driver otterranno un bonus, che si aggiungerà ai chilometri di percorrenza consentiti.

Insomma Move-In è la scatola nera per automobilisti virtuosi.

2963

Related Articles

2963
Back to top button
Close
Close