Articoli HPPersonaggi di Torino

Oggi nasceva Mike Bongiorno: il pioniere della tv italiana.

582
Tempo di lettura: 3 minuti

Oggi nasceva Mike Bongiorno: avrebbe compiuto 96 anni!

Ricorre oggi il 92° compleanno di Michael Nicholas Salvatore Bongiorno, meglio conosciuto semplicemente come Mike Bongiorno.

Oggi la televisione italiana avrebbe festeggiato il 96° compleanno di Michael Nicholas Salvatore Bongiornomeglio conosciuto come Mike Bongiorno.

Il legame con Torino

Oggi nasceva a New York Mike Bongiorno, uno dei pilastri della televisione italiana e re dei quiz.

Mike detiene il record di carriera televisiva più lunga al mondo. È stato presenza fissa nelle case italiani per lunghissimi anni.

Ha visto il passaggio dalla tv in bianco e nero a quella a colori facendo quiz che hanno appassionato milioni di spettatori e più generazioni.

Nato in America da genitori influenti. Il padre era un noto avvocato mentre la madre era di famiglia borghese di Torino, proprietaria di una fabbrica produttrice di fanali per auto.

Con giovedì nero (24 ottobre 1929) e il crollo della borsa di Wall Street che fece perdere tutto al padre, a soli 6 anni Mike si trasferì a Torino con tutta la famiglia.

Qui Mike Bongiorno frequentò il liceo classico D’Azeglio ma a causa della Seconda Guerra Mondiale fu costretto a interrompere gli studi.

Durante i 15 anni che trascorse a Torino Mike abitò prima in via Marenco e poi in corso Marconi, 22 e divenne un grande tifoso della Juventus.

Durante la Seconda guerra mondiale, dovette abbandonare gli studi e negli ultimi anni della guerra fece parte dei partigiani, facendo la staffetta per le comunicazioni.

mike bongiorno quiz
Oggi nasceva Mike Bongiorno: il pioniere della tv italiana.

L’inizio della carriera televisiva

La sua brillante carriera inizia come giornalista nella redazione de La Stampa soprattutto per gli articoli sportivi.

Dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale tornò negli Stati Uniti dove iniziò a lavorare come conduttore radiofonico.

Visto che conosceva bene l’italiano, fu mandato in Italia come inviato dalla stazione radio.

Ritornato in Italia, Bongiorno si fece conoscere nell’ambiente radiofonico dove condusse il suo primo quiz: Il motivo in maschera.

Il vero successo arrivò quando il 19 novembre del 1955 lanciò il primo quiz della televisione italiana: “Lascia o raddoppia“.

Da quel momento la sua carriera fu un continuo susseguirsi di successi e riconoscimenti, infatti vinse ben 23 Telegatti ed altri innumerevoli premi come l’ “Italian Leadership award” nel 2011.

mike bongiorno in bianco e nero
Oggi nasceva Mike Bongiorno: il pioniere della tv italiana.

Lavorò con molti personaggi della televisione italiana compreso un altro piemontese molto amato: Bruno Gambarotta.

Bongiorno fu anche il protagonista di alcuni dei primi spot nella storia delle televisione italiana, partecipando in più occasioni a Carosello.

L’ 8 settembre del 2009 morì a causa di un infarto a Montecarlo, dove stava trascorrendo le vacanze con sua moglie Daniela.

Il Consiglio dei Ministri decise di organizzare in suo onore un Funerale di Stato nel Duomo di Milano.

Successivamente venne sepolto nella tomba di famiglia a Dagnente, in Lombardia, nel comune di Arona.

La cronaca però parla di trafugamenti della tomba e di arresti, fino alla decisione finale della moglie, la cremazione presso il cimitero Monumentale di Torino.

La fondazione Mike

Il figlio di Mike ha sempre sottolineato e ricordato il rapporto del padre con Torino: la considerava la sua città.

Nonostante l’allontanamento durante la Seconda Guerra mondiale, il legame con Torino non si è mai spezzato.

Ed è anche per questo che il figlio Nicolò Bongiorno, presidente della fondazione “Mike”, ha scelto di destinare delle borse di studio al Politecnico di Torino.

Un progetto del 2016 legato al remake della storica trasmissione Rischiatutto.

La fondazione ha finanziato due borse di studio per la realizzazione di un breve format video dedicato alla figura dell’ingegnere e all’attuale valore della formazione politecnica.

mike fondazione
Oggi nasceva Mike Bongiorno: il pioniere della tv italiana.

Ovviamente anche la fondazione oggi ricorda la nascita del grande Mike Bongiorno con un post pubblicato sulla loro pagina Facebook.

Grazie alla sua schiettezza e a quel modo di fare diretto, Bongiorno si è reso protagonista nel corso degli anni di indimenticabili gag e memorabili siparietti.

E a noi ci piace ricordarlo così.

582

Related Articles

582
Back to top button
Close
Close