Articoli HPEventi

Cinema all’aperto Torino, ecco i nuovi spazi dell’estate destinati alla cultura

24004
Tempo di lettura: 2 minuti

Dal Parco Dora al Valentino, dal centro alla periferia, la città avrà nuovi spazi dedicati al cinema e al teatro all’aperto per la Fase due

Cinema all’aperto a Torino e nuove aree della cultura segneranno l’estate in città.

Il Comune sta puntando sugli eventi all’aperto per questa Fase due dell’emergenza: tornano i punti verdi a Torino ma con alcune novità.

Il piano dell’assessora alla cultura di Torino prevede grandi arene con sedute distanziate per il pubblico per godersi il cinema sotto le stelle o spettacoli teatrali a sfondo urbano.

Nuovi spazi per i torinesi che, dopo mesi di lockdown, possono finalmente riappropriarsi dei momenti di socialità, anche se con qualche accorgimento in più.

Le regole d’oro che segneranno l’estate torinese saranno, infatti, il rispetto della distanza interpersonale e l’utilizzo di dispositivi di protezione individuale.

Le stesse che caratterizzeranno la (non) movida di Torino.

Con queste premesse sono state abbozzate le nuove platee che accoglieranno il pubblico in modo sicuro. Allo stesso modo anche gli attori degli spettacoli dal vivo dovranno dare il buon esempio e stare distanziati sul palco. In questo caso bisognerà pescare nella mente creativa dei registi e degli sceneggiatori che riadatteranno le scene in base alle normative che ormai caratterizzano la nostra era.

Cinema all’aperto Torino: ecco dove guardare film sotto le stelle

I cinque spazi designati per il cinema all’aperto a Torino a partire da luglio sono:

  • Parco del Valentino
  • Piazzetta Reale
  • Parco Dora
  • Parco Peccei
  • Spazio 211

Due in centro e tre in periferia per dare modo a tutti i cittadini di sperimentare nuove attività nei vari punti verdi della città.

Oltre ai centri dedicati del cinema, la Casa del Teatro Ragazzi e Giovani sta organizzando uno spazio del teatro all’aria aperta per riabbracciare nuovamente le famiglie.

Un altro ambiente che verrà trasformato in arena dello spettacolo sarà lo stadio del Circolo della Stampa Sporting, in corso Agnelli. Funzionante già da agosto, una volta terminata la stagione, acquisirà nuovamente la veste sportiva per accogliere le Atp Finals 2021.

Non mancheranno, anche quest’anno occasioni di condivisione e socialità tra le vie e i cortili interni, come il pranzo dei vicini. Un modo per rafforzare ulteriormente la vicinanza che si è creata in quarantena, anche se con le dovute distanze di sicurezza.

Un’ulteriore novità potrebbe arrivare dal Teatro Regio di Torino che sta collaborando con la Venaria Reale per creare eventi e concerti all’aperto e in sicurezza.


A Torino torna il mitico Drive in per godersi il cinema all’aperto, ad ospitarlo sarà il Lingotto

Tag
24004

Related Articles

24004
Back to top button
Close
Close