Articoli HPCinemaEventi

Torino Film Festival 2019: il ricchissimo programma del cinema sotto la Mole

3857
Tempo di lettura: 2 minuti

Torino Film Festival 2019: il ricchissimo programma del cinema sotto la Mole

Parte la 37esima edizione del Torino Film Festival 2019. La rassegna cinematografica, con i suoi 149 film (di cui 45 anteprime mondiali e 15 lungo-metraggi in concorso) è in programma dal 22 al 30 novembre a Torino.

La manifestazione, diretta da Emanuela Martini, aprirà ufficialmente la serie di eventi inclusi in “Torino città del Cinema 2020“.

Il programma

Dopo il tutto esaurito per il concerto dell’orchestra del Teatro Regio, ieri si è celebrata la coloratissima festa di inaugurazione alla Mole Antonelliana, con la Presidente di Giuria, Cristina Comencini, e il Guest Diector, Carlo Verdone.

È programmata per oggi, invece, la consegna del Premio Maria Adriana Prolo alla carriera al torinese Lorenzo Ventavoli, tra i più importanti distributori ed esercenti d’Italia.

La kermesse si concluderà, infine, con il conferimento del premio Langhe Roero e Monferrato all’attesissimo Roberto Benigni, il 29 novembre.

Grandi assenti, al contrario, i registi e gli attori dei film di apertura e di chiusura in programma al Massimo, complice lo snellimento del budget. Nonostante ciò, la rassegna ha sempre mantenuto un altissimo livello negli anni – come ci conferma Emanuela Marini, direttrice del Torino Film Festival 2019.

Il film di apertura del 37° Torino Film Festival sarà Jojo Rabbit di Taika Waititi, il regista neozelandese autore di Thor: Ragnarok.
Mentre sabato 30 novembre, il Cinema Reposi proietterà il film di chiusura della rassegna: Knives Out di Rian Johnson con Daniel Craig, Chris Evans, e altri grandi nomi del cinema.

“Si può fare!” – La retrospettiva del Torino Film Festival 2019

Partendo dalla recensione del Dottor Frankenstein, la retrospettiva del Torino Film Festival 2019 è dedicata all’horror classico dal 1920 al 1970. Al Museo del Cinema verrà presentata una carrellata di 35 film classici di paura, riassunta negli occhi enigmatici di Barbara Steele. L’attrice britannica, che presta la sua immagine nella copertina della 37esima edizione del festival, sarà ospite del festival, riceverà il Gran Premio Torino 2019 e introdurrà la proiezione dei film dei quali è protagonista.

Torino Film Festival 2019
Torino Film Festival 2019: il ricchissimo programma del cinema sotto la Mole

Modalità di ingresso

Le location del Festival: Cinema Massimo, Multisala Reposi, Cinema Classico, Piazza TFF, Auditorium RAI

Le date: dal 22 al 30 novembre 2019

L’accesso alle proiezioni è consentito agli spettatori muniti di biglietto, tessera di accredito o abbonamento, fino ad esaurimento posti.

I biglietti e gli abbonamenti a tariffa intera potranno essere pre-acquistati online sul sito del festival e dovranno essere ritirati presso le casse dei cinema, presentando il codice ricevuto all’atto dell’acquisto. In alternativa, è possibile acquistare il biglietto direttamente presso la biglietteria dei cinema.

Le repliche dei film vincitori saranno proiettate presso il cinema Massimo il giorno 1 dicembre a partire dalle ore 15.00 circa. I biglietti saranno messi in vendita solo alle casse del cinema Massimo dalle ore 13.00 del giorno stesso.

Consulta la programmazione completa dei film del Torino Film Festival 2019.

Tariffe, Biglietti e Abbonamenti

Biglietto Intero: 7 euro
Biglietto Ridotto: 5 euro
Abbonamento: intero 90 euro, ridotto 70 euro – Strettamente personale e non cedibile, consente l’accesso a tutti gli spettacoli a esclusione della serata inaugurale e cerimonia di premiazione.
Abbonamento 9 – 19: 45 euro – Strettamente personale e non cedibile, consente l’accesso a tutti gli spettacoli che iniziano prima delle 19.00.
Pass Giornaliero 9 – 19: 14 euro – Valido per una specifica giornata. Consente l’accesso agli spettacoli che iniziano prima delle 19.00.

Scopri di più sul sito ufficiale.

Tag
3857

Related Articles

3857
Back to top button
Close
Close