Sanità

Alle Molinette la nuova Tomoterapia migliora l’efficacia dei trattamenti contro i tumori

981
Tempo di lettura: < 1 minuto

Alle Molinette la nuova Tomoterapia migliora l’efficacia dei trattamenti contro i tumori. La prima presente in Italia

Si chiama “Radixact X9”, il nuovissimo apparecchio per la Tomoterapia Elicoidale installato all’Ospedale Molinette di Torino. Si tratta di una macchina altamente tecnologica – la prima presente in Italia – utile per i trattamenti contro i tumori.

Con tomoterapia si intende un tipo di radioterapia, utilizzata per debellare patologie tumorali, in cui la radiazione viene emessa a fasci (dal greco tomo, che significa “fetta, sezione”). Rispetto ai trattamenti radioterapici convenzionali, consente un’irradiazione più accurata del bersaglio.

Ciò vuol dire che, in una sola seduta, si può intervenire su più zone contemporaneamente, con dosi più elevate e circoscritte.

Inoltre, con un sofisticato dispositivo di tracking (il Synchrony), che consente di inseguire, durante il trattamento, il movimento del tumore dovuto alla respirazione, il fascio viene orientato in tempo reale solo sulla zona da trattare. Evitando l’irradiazione inutile di altri tessuti.

In questo modo, è possibile proteggere il più possibile i tessiti sani e, allo stesso tempo, aumentare l’efficacia della terapia.

Per finire, un programma informatico aiuterà i medici ad elaborare il piano di cura per il paziente.

La doppia tecnologia è attualmente installata nel Dipartimento di Oncologia e Radioterapia Universitaria della Città della Salute di Torino, diretto dal professor Umberto Ricardi. Ed è già in funzione: il 20 agosto scorso i primi pazienti hanno usufruito del nuovo trattamento.

L’Ospedale torinese ha avuto l’onore di essere il primo centro in Europa ad avere tale sofisticato sistema. Sarà utilizzato, in particolar modo, per il trattamento di carcinomi del polmone, linfomi e tumori cerebrali anche infantili, come il medulloblastoma.

Le nuove apparecchiature fanno parte dell’investimento di 7 milioni di euro del piano di rinnovo delle Molinette di Torino. Una tecnologia che permetterà di ottenere risultati sempre più soddisfacenti su molte patologie tumorali che affliggono ogni anno 3mila pazienti.

Tag
981

Related Articles

981
Back to top button
Close
Close