AmbienteArticoli HP

Castello di Racconigi, annullate le visite di maggio per un nido di cicogne

372
Tempo di lettura: < 1 minuto

Le visite previste il 14 e il 21 maggio 2017 al castello di Racconigi, sono state annullate 

E’ stata la stessa direzione della Residenza Reale a lasciar spazio a una curiosa coppia di cicogne che pare abbia scelto il torrione dell’edificio per nidificare.

Castello di Racconigi, annullate le visite di maggio per un nido di cicogne
Cicogna in volo

La scelta, molto apprezzata dall’opinione pubblica, mira a salvaguardare il benessere degli uccelli e della loro nidiata, affinchè non sia disturbata dai visitatori.

L’opera del Guarini, grazie alla bizzarra scelta di questi due maestosi volatili, sarà visibile  dall’alto solamente più il 30 aprile 2017, per questa primavera.

L’esperienza della visita al castello di Racconigi è piuttosto suggestiva.

Comprende, infatti, la visita al terzo piano della residenza sabauda, qui vi sono le statue dei Savoia a cavallo.  Uniche copie ancora esistenti della Galleria di Palazzo Ducale, commissionata da Carlo Emanuele I, è distrutta nell’incendio del 1659.

L’esperienza di ammirare l’edificio dal torrione sarà ripetibile solamente in autunno, quando le piccole cicogne saranno in grado di volare e spostarsi dal nido.

Per amore della natura dunque, il turismo passerà momentaneamente in secondo piano.

Francesca Palumbo

372

Related Articles

372
Back to top button
Close
Close